Crea sito

SCALOPPINE CAPPERI E OLIVE

Scaloppine capperi e olive un secondo piatto facile e veloce da preparare, la classica ricetta che è perfetta quando non avete tempo e non avete voglia di cucinare per ore e soprattutto mille piatti diversi per ogni componente della famiglia. Le scaloppine sono facilissime da preparare e cuociono in pochi minuti e anzi, dovete farle cuocere pochi minuti perché se cuociono troppo tempo rischiate che diventino delle suole di scarpa dire e immangiabili. Io per fare le scaloppine preferisco sempre comprare la carne di vitello e non di manzo o vitellone perché rimane più morbida quindi vi consiglio di farlo anche voi e il risultato è davvero assicurato vedrete. Poi dai su, diciamocela onesta, olive e capperi in casa li abbiamo quasi sempre tutti, quel barattolino aperto in frigo che abbiamo aperto chissà quando e non riusciamo mai ad utilizzare e questa volta daremo fondo anche ai barattolini aperti e mai consumati. Se poi non siete allergici come me ai pomodori… potete anche aggiungere qualche pomodorino in cottura e sentirete che sughino meraviglioso verrà fuori. Allora siete pronti a preparare insieme a me le scaloppine capperi e olive? Andate a comprare le fettine di vitello belle sottili e iniziamo subito! Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SCALOPPINE CAPPERI E OLIVE
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10/15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Prendete le fettine di vitello belle sottili dal macellaio e mettetele in un sacchetto da congelo con qualche cucchiaio di farina.

  2. Sbattete bene il sacchetto in modo da infarinarle bene tutte senza sporcare dappertutto.

  3. Togliete le fettine di vitello infarinate dal sacchetto e mettetele su un piatto.

  4. Fate scaldare 4 o 5 cucchiai di olio aromatizzato all’aglio in una padella o in un tegame molto grande e, quando saranno ben caldi, mettete a cuocere le fettine di vitello infarinate a fuoco abbastanza alto per pochi minuti per lato.

  5. Salate le fettine di vitello e sfumate con il vino bianco.

  6. Aggiungete capperi e olive e fate cuocere le scaloppine ancora per 5 minuti circa.

  7. Servite le scaloppine capperi e olive ben calde e subito.

  8. VARIANTI E CONSIGLI

  9. Potete anche usare carne di manzo o vitellone ma rimarranno meno morbide.

  10. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le SCALOPPINE AI FUNGHI  o anche le SCALOPPINE AL LIMONE.

Conservazione

Le scaloppine capperi e olive si conservano in frigo per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.