Crea sito

RISOTTO CON SALSICCIA

Risotto con salsiccia e zafferano un piatto sostanzioso, decisamente sostanzioso ma buonissimo, facile e veloce da preparare e soprattutto cremosissimo. Dovete sapete che Bb adora il riso, anzi, adora il riso giallo e adora anche la salsiccia, di solito cerco di non esagerare mai e di non preparare primi piatti troppo ricchi ma ultimamente voglio davvero viziarla e ho deciso di prepararle il risotto alla salsiccia ma giallo come piace a lei. Quando ha finito di mangiare praticamente avrei potuto anche non lavarlo il piatto da quanto lo aveva pulito. Le è piaciuto tantissimo e anche a Simo. Volete provarlo anche voi? Correte a comprare tutti gli ingredienti e preparate anche voi un ricotto alla salsiccia con i fiocchi!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

RISOTTO CON SALSICCIA
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 360 g Riso
  • 200 g Salsiccia
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 1 bustina Zafferano
  • 1 cipolla
  • Brodo
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Tritate la cipolla e togliete la salsiccia dal budello.

    Mettete in una pentola due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e la cipolla tritate e fate cuocere per un paio di minuti poi aggiungete la salsiccia ben sgranata e il riso e continuate a cuocere girando con un cucchiaio per pochi minuti fino a quando il riso inizierà a diventare trasparente.

  2. Aggiungete un pochino di brodo o di vino bianco, abbassate il fuoco e aggiungete la bustina di zafferano.

    Mescolate con un cucchiaio e continuate la cottura a fuoco basso per 20 minuti circa bagnando con il brodo bollente ogni volta che il riso si asciugherà.

  3. Quando il riso sarà cotto aggiungete il parmigiano grattugiato, ancora un pochino di brodo e mescolate bene in modo da mantecare tutto.

    Servite il risotto con salsiccia ben caldo.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Usate sempre il riso carnaroli per fare il risotto.

    Potete non mettere lo zafferano se non vi piace.

    Potete bagnare con un pochino di vino bianco all’inizio.

    Potete sostituire la cipolla con aglio.

    Potete usare salsiccia piccante.

    Potete aggiungere un pochino di burro per mantecare il risotto alla fine.

    Aggiungete il parmigiano grattugiato a fine cottura.

    Se dovesse avanzare potete metterlo in una pirofila cosparso di parmigiano grattugiato e cuocere in forno caldo a 200° per 20 minuti circa fino a che si formerà la crosticina dorata sopra.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le altre RICETTE DI RISOTTI oppure la PASTA SALSICCIA E FUNGHI o anche la TORTA SALATA CONTADINA.

Conservazione

Il risotto con salsiccia si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.