Crea sito

PATATE RIPIENE

Patate ripiene gratinate un secondo facilissimo, o antipasto volendo anche finger food. Inutile dirvi quanto sono veloci da fare. Le ho assaggiate una sera a Roma, ero andata a una cena di lavoro di Simo e nel grande tavolo degli aperitivi ho visto queste mini patate ripiene con sopra questa gratinatura fantastica. Vi dico solo che (per una volta nella vita) ero vestita come una donna con tanto di tacchi e vestito e mi sono trovata davanti al buffet a sconfanarmi 3 piatti interi di queste patate gratinate buonissime. Dopo questa figuraccia mi sono rifiutata di chiedere anche la ricetta, mi sembrava davvero troppo, però quando sono tornata a casa ho pensato di provare a replicarle inventandomele un pochino. Ah, dimenticavo di dirvi che, grazie ai tacchi di quella sera, mi è venuta una specie di strappo muscolare ma comunque ste patate gratinate le ho cucinate lo stesso (sia mai che mi riposi per un paio di giorni). Sono super facili e da sbattimento pari a zero. Provatele poi perché sono troppo buone e fatemi sapere!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PATATE RIPIENE
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Mettete le patate con la buccia in acqua fredda, mettetele sul fuoco e fatele bollire fino a quando saranno totalmente cotte.

    Fatele raffreddare e tagliatele a metà precisa.

  2. Scavate le metà delle patate con un cucchiaino e mettete la polpa da parte in una ciotola.
    patate-ripiene-gratinateSchiacciate la polpa delle patate con la forchetta o con lo schiacciapatate e amalgamatela con il formaggio spalmabile e il parmigiano grattugiato.

    Assaggiate di sale e nel caso aggiungetene un pochino.

    Se volete potete aggiungere anche il pepe.

    Fate delle polpette di composto aiutandovi con un cucchiaio e mettetele dentro ai gusci di patate.
    patate-ripiene-gratinate2Spolverizzate la superficie con abbondante parmigiano grattugiato e cuocete in forno a 180° per 15 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina croccante e dorata.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete anche sostituire il formaggio spalmabile con ricotta.

    Comprate sempre patate molto piccole per fare questa ricetta perchè il bello è che sono monoporzione, potete anche farle grandi ma come aperitivo sono buonissime.

    Potete mangiarle sia calde che tiepide che fredde sono sempre buonissime.

    Potete aggiungere cubetti di prosciutto o mortadella al ripieno.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le PATATE RIPIENE DI TONNO FREDDE oppure i POMODORI TONNATI o anche le ZUCCHINE RIPIENE DI RICOTTA.

Conservazione

Le patate ripiene si conservano in frigo per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

2 Risposte a “PATATE RIPIENE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.