Crea sito

PHILADELPHIA FATTO IN CASA

Philadelphia fatto in casa Si può mangiare da solo o utilizzarlo in mille modi e mille ricette diverse… non avevo mai pensato che si potesse fare ma quando ho visto che la mia amica Ilaria ha fatto il philadelphia fatto in casa e le è venuto benissimo ho voluto subito provare anche io. Il suo blog è  “FORNO E FORNELLI” e la ricetta la troverete cliccando QUI!!!
IN FONDO ALLA RICETTA TROVERETE LA VERSIONE LIGHT!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù
PHILADELPHIA FATTO IN CASA - ALLACCIATE IL GREMBIULE

PHILADELPHIA FATTO IN CASA

Categoria: ricette di base, secondi

Ingredienti:
1 kg di yogurt bianco intero poco zuccherato
3 cucchiaini di sale

Procedimento per fare il philadelphia fatto in casa:

Mettete lo yogurt e il sale in una ciotola e mescolate. Mettete un tovagliolo all’interno di uno scolapasta e versatevi dentro il composto. Mettete a colare nel lavandino per 2 ore poi chiudete il tovagliolo, legatelo con uno spago attorno ad un bastoncino o ad una matita e mettetelo in sospensione su un recipiente. Streizzate il tovagliolo più che potete e mettete in frigo per 22 ore.

Difficoltà: Bassa

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: nessuno

Consigli: potete tenerlo in frigo per 5 giorni. Potete utilizzarlo da solo o per la preparazione di mousse, dolci o torte.
VERSIONE LIGHT:
potete utilizzare lo yogurt magro e otterrete un philadelphia light. consiglio però di farlo colare per qualche ora in più perchè lo yogurt magro è molto più liquido.
Se ti è piaciuta questa ricetta puoi porvare anche a guardare COME FARE IL FORMAGGIO IN CASA oppure COME FARE LA RICOTTA IN CASA o anche COME FARE LO YOGURT IN CASA.
Guarda le altre ricette nella sezione FATTI IN CASA

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

12 Risposte a “PHILADELPHIA FATTO IN CASA”

  1. Scusate ma al momento di porlo in frigo devo lasciarlo all’interno del tovagliolo o posso spostarlo in un contenitore? Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.