Crea sito

PASTA ALLA CHECCA

Pasta alla checca un primo piatto della tradizione romana facilissimo da preparare e perfetto per la stagione calda. La pasta alla checca si prepara in pochissimo tempo e potete conservarla fino al giorno dopo chiusa in un contenitore in frigo quindi è anche perfetta se volete portarla al mare, in gita o, se siete un po’ meno fortunati, anche al lavoro.  La pasta alla checca ha ingredienti semplici e facili da trovare al supermercato ed è molto simile nella preparazione alla PASTA ALLA CRUDAIOLA. La pasta alla checca è buonissima e saporita, in questa versione io ho pensato di aggiungere dei cubetti di formaggio che avevo in casa, a dire il vero li avevo nel frigo e mi dispiaceva non usarli. Potete aggiungere caciotta, formaggio edamer come ho fatto io oppure anche in alcune versioni la mozzarella di bufala al posto della classica. In questi giorni il caldo è decisamente arrivato e, oltre a non aver voglia di cucinare, non abbiamo nemmeno voglia di mangiare quindi ho pensato di preparare questo piatto davvero fresco e che vada bene per tutta la famiglia. Nella mia versione ovviamente ho eliminato il pomodoro perché, ormai mi conoscete, io non posso mangiarlo ma voi mi raccomando se potete mettetelo perché sta veramente bene e da quel tocco in più necessario a questo piatto. Ora basta chiacchierare, andiamo a preparare subito la pasta alla checca insieme! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 360 g Pasta
  • 250 g Pomodorini
  • 200 g Mozzarella
  • 100 g Edamer
  • Olio extravergine d'oliva
  • 6 foglie Basilico
  • Sale

Preparazione

  1. Mettete una pentola di acqua leggermente salata sul fuoco e portaela a bollore.

  2. Buttate la pasta e controllate il tempo di cottura.

  3. Tagliate la mozzarella a cubetti e l’edamer a cubetti.

  4. Spezzettate le foglie di basilico e mettetele in una ciotola con due dita di olio extravergine di oliva e lasciatele in infusione.

  5. Lavate e asciugate i pomodorini, tagliateli in 4 parti e scolate via l’acqua di vegetazione in eccesso.

  6. Mettete in un’insalatiera i pomodorini tagliati, la mozzarella e l’edamer a cubetti.

  7. Scolate la pasta quando sarà completamente cotta e mettetela nell’insalatiera con i formaggi e il pomodoro.

  8. Condite con l’olio extravergine di oliva aromatizzato al basilico, aggiustate di sale e servite la pasta alla checca calda, tiepida o fredda, è indifferente.

  9. VARIANTI E CONSIGLI

  10. Io come vi dicevo prima ho messo edamer perché ne avevo nel frigo da consumare ma se volete potete aggiungere caciotta o asiago o altro tipo di formaggio.

  11. Potete sostituire la mozzarella classica con mozzarella di bufala.

  12. Se volete potete usare direttamente l’OLIO AROMATIZZATO AL BASILICO se siete soliti averlo sempre in casa come me.

  13. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche l’INSALATA DI PASTA FREDDA oppure la PASTA FREDDA TONNO E ZUCCHINE o anche la PASTA ALLA MEDITERRANEA oppure la PASTA ALLA CRUDAIOLA.

Conservazione

La pasta alla checca si conserva in frigo fino al giorno dopo ma vi consiglio di mangiarla fredda e non riscaldarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.