Crea sito

INVOLTINI DI POLLO PATATE FAGIOLINI E PESTO

Involtini di petto di pollo con patate fagiolini e pesto un secondo piatto facilissimo e velocissimo da preparare. Questa ricetta l’ho fatta in diretta dalle serre de Il Pesto di Pra’. Ho avuto la fortuna di cucinare direttamente dentro alla serra “nursery” ovvero dove le piantine di basilico avevano solamente 6 giorni ma vi posso assicurare che arrivava un profumino davvero delizioso. Ci siamo divertiti tantissimo a fare questa ricetta in diretta e quando ho finito di cucinare eravamo tutti talmente con la voglia di assaggiare gli involtini che ci siamo anche dimenticati di fare la foto da mettere poi sul blog. Poco male, il mattino dopo sono corsa a comprare tutti gli ingredienti che avevo utilizzato e ho ripreparato gli involtini con petto di pollo, patate, fagiolini e pesto e in questo modo sono riuscita anche a farli assaggiare a Simo e Bb. Anche in questo caso…spazzolati tutti e non vi nascondo che li ho già rifatti altre due volte. E a voi piace l’idea di preparare gli involtini di pollo con patate fagiolini e pesto…ovviamente Pesto di Pra’? Correte a comprare tutti gli ingredienti e preparateli insieme a me! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPetto di pollo
  • 200 gPatate
  • 100 gFagiolini
  • 80 gcaciotta dolce
  • 50 gPinoli
  • Il Pesto di Pra’
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Prendete il petto di pollo a fette e battetele bene con un batticarne in modo da farle sottili.

  2. Tostate i pinoli in una padella antiaderente ben calda e teneteli da parte.

  3. Fate bollire le patate con la buccia fino a che risulteranno cotte e morbide poi togliete la buccia e schiacciatele grossolanamente con la forchetta.

  4. Bollite i fagiolini in acqua bollente leggermente salata, scolateli e asciugateli bene.

  5. Tagliate i fagiolini con il coltello e metteteli insieme alle patate in una ciotola.

  6. Condite con olio extravergine di oliva e sale.

  7. Tagliate la caciotta a quadretti.

  8. Ora passate a preparare gli involtini.

  9. Prendete una fetta di petto di pollo e mettete su una estremità un pochino di patate e fagiolini conditi con al centro due o tre cubetti di formaggio.

  10. Arrotolate la fetta di petto di pollo e chiudete bene l’involtino di petto di pollo con due o tre stuzzicadenti.
    Mettete in una padella grande due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare.

  11. Mettete a cuocere gli involtini di pollo da tutti i lati per circa 10 minuti fino a che il pollo sarà cotto perché il ripieno lo è già tutto.

  12. Una volta che gli involtini di petto di pollo saranno pronti potete mettere due o tre cucchiaiate abbondanti di Pesto di Pra’ nel piatto e adagiare sopra gli involtini terminando con un po’ di Pesto di Pra’  anche sopra.

  13. VARIANTI E CONSIGLI
    Se volete potete usare anche Il Pesto di Pra’ senza aglio.

  14. Potete utilizzare anche petto di tacchino invece che di pollo.
    Potete sostituire la caciotta con altro formaggio ma non deve essere affumicato.

  15. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le POLPETTE PATATE FAGIOLINI E PESTO oppure i PACCHERI RIPIENI CON PESTO o anche la MOZZARELLA RIPIENA AL PESTO.

Conservazione

Gli involtini di pollo patate fagiolini e pesto si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.