Crea sito

FRITTELLE DI PATATE E GAMBERETTI

Frittelle patate e gamberetti un secondo facile, gustoso, sfiziosissimo ma anche un antipasto veloce e pratico perché si possono mangiare anche con le mani! Si preparano facilmente ed è una delle mie due ricette che troverete nel numero di Settembre della rivista di GialloZafferano “la cucina nelle tue mani”.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

FRITTELLE DI PATATE E GAMBERETTI
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g Patate
  • 350 g Gamberetti
  • 3 cucchiai Farina
  • 1 uovo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pangrattato
  • Olio di semi (per friggere)

Preparazione

  1. Mettete le patate in acqua fredda ancora con la buccia e fatele cuocere fino a che risulteranno morbide.

  2. Schiacciate le patate con lo schiacciapatate quando sono ancora calde.

  3. Pulite i gamberetti, divideteli in due parti tagliando una metà a pezzetti e lasciando l’altra metà intera.

  4. Mettete in  una ciotola le patate schiacciate, il sale, la farina, l’uovo intero e mescolate bene con le mani in modo da amalgamare tutto.

  5. Unite anche i gamberetti a pezzetti e uniformate il composto.

  6. Prendete un pochino di impasto di patate e gamberetti e mettetelo intorno ad ognuno dei gamberetti che avete lasciato interi creando intorno una sorta di polpetta ma lasciando sempre la coda che esca.

  7. Passate la polpetta nel pangrattato e friggetela in abbondante olio bollente per qualche minuto.

    Scolate le frittelle di patate e gamberetti su carta assorbente e servitele ben calde.

VARIANTI

  1. Se volete potete anche cuocere le frittelle patate e gamberetti in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti.

Conservazione

Le frittelle patate e gamberetti si conservano in frigo per 2 giorni e potete riscaldarle in forno.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.