Crea sito

CROCCHETTE DI PATATE

Crocchette di patate un contorno? Ma anche no…le crocchette di patate sono tranquillamente un secondo piatto buonissimo, facilissimo e che piace a tutti bambini compresi ma… eh sì, c’è un ma! Solitamente compriamo le crocchette di patate al supermercato surgelate ma abbiamo sempre tutti paura a quello che possono metterci dentro invece delle patate. Nella maggior parte delle crocchette di patate che trovate nel reparto surgelati il ripieno è fatto con i fiocchi di patate e perchè non provare a farle in casa, in modo sano, genuino e soprattutto a costo molto ma molto inferiore? Ho pensato insieme alla mia amica Elena di dedicare il nostro tempo a provare a preparare le crocchette di patate fatte in casa ma volevamo la forma perfetta e precisa a quelle che trovi al supermercato, con la panatura compatta e che non si stacca, dorate e croccanti fuori e morbidissime all’interno e…ci siamo riuscite! Abbiamo preparato tantissime crocchette di patate davvero deliziose e bellissime, così tanto che è quasi incredibile averle fatte in casa per questo vi metterò sotto anche una foto delle crocchette di patate “Nude” prima di esser impanate in modo che possiate capire esattamente la forma che abbiamo deciso di dare alle nostre crocchette per farle venire così bene. Ovviamente noi abbiamo fritto le crocchette di patate ma se volete potete anche cuocerle in forno non preoccupatevi, vi spiegherò tutto nel procedimento, voi prendete le patate e iniziamo subito a preparare le crocchette di patate fatte in casa! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni25 crocchette

Ingredienti

  • 500 gPatate
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • 1Tuorlo
  • Sale

per la panatura:

  • 1uovo (+ albume avanzato dal ripieno)
  • Pangrattato

Per cuocere:

  • Olio di semi di arachide (oppure olio extravergine di oliva)

Preparazione

  1. Prendete le patate con la buccia, lavatele e mettetele intere in una pentola coperte da acqua fredda.

  2. Mettete la pentola sul fuoco e portate a bollore.

  3. Fate cuocere le patate fino a che saranno completamente cotte e morbide punzecchiandole con una forchetta.

  4. Schiacciate le patate mentre sono ancora calde con lo schiacciapatate e mettetele in una ciotola con un pizzico di sale, il tuorlo dell’uovo, il parmigiano grattugiato e mescolate bene con un cucchiaio in modo da ottenere un composto compatto e omogeneo.

  5. Create con le mani inumidite le crocchette di patate che dovranno avere una forma cilindrica e allungata.

  6. Mettete in una ciotola l’albume avanzato dal ripieno e l’uovo intero e sbatteteli con una forchetta.

    Mettete in una ciotola vicina il pangrattato.

  7. Passate tutte le crocchette di patate prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato facendolo ben aderire alle crocchette.

  8. CROCCHETTE DI PATATE FRITTE

    Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una pentola alta e dai bordi stretti e, quando sarà ben caldo, mettete a friggere le crocchette di patate per 8/10 minuti girandole continuamente fino a che avranno la superficie dorata.

    Scolate le crocchette di patate e fatele asciugare su carta assorbente.

  9. CROCCHETTE DI PATATE AL FORNO

    Mettete tutte le crocchette di patate su una teglia con carta forno e spruzzatele con olio extravergine di oliva.

    Cuocete le crocchette di patate in forno preriscaldato ventilato a 180° per 25 minuti circa girandole a metà cottura.

  10. VARIANTI E CONSIGLI

    Le crocchette di patate del supermercato non hanno parmigiano quindi se le volete proprio uguali non mettetelo.

    Potete aggiungere un pezzetto di scamorza affumicata all’interno dell’impasto di patate prima di impanarlo.

  11. Potete aggiungere prezzemolo tritato all’impasto per le crocchette di patate.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le POLPETTE DI ZUCCHINE E PATATE o anche le POLPETTE DI PATATE AL SUGO o anche le POLPETTE DI PATATE E RICOTTA.

Conservazione

Le crocchette di patate si conservano in frigo per due giorni. Potete congelarle e cuocerle direttamente da congelate.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “CROCCHETTE DI PATATE”

  1. Pensa Luisa che ho una pizzeria ancora con cose fatte artigianali i crocche’solo di patate mozzarella parmigiano e nulla di artificiale ….
    I primi anni avevo cucina a vista perché la gente era scettica ora i miei clienti sono una soddisfazione….
    E farli in casa nn ci vuole nulla
    Bravissima ricetta perfetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.