Crea sito

CARCIOFI RIPIENI

Carciofi ripieni della Titti…chi è la Titti? Ma come…è la mia mamma! Questi carciofi ripieni sono una delle sue ricette bomba, di quelle che non smetteresti mai di mangiarle e perfette sempre e per ogni occasione. Potete farli per secondo piatto ma anche come contorno perchè alla fine non sono così pesanti. Inizialmente questa ricetta, che credo addirittura che arrivi da mia nonna Lisetta, era preparata con il vino rosso ma visto che io sono allergica ormai la mia mamma li fa sempre con il vino bianco così posso mangiarli anche io. Comunque sopra alla fine è la PANATURA DELLA NONNA nulla di più e nulla di meno ma quanto è buona, sta bene davvero dappertutto vero? Quasi quasi mi verrebbe voglia di mangiarla a cucchiaiate ma questa volta l’ho messa dentro e fuori ai carciofi ripieni. Volete provarli con la ricetta della Titti? Sono cotti in casseruola! Forza, iniziamo con gli ingredienti! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CARCIOFI RIPIENI
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 6 Carciofi
  • 150 g Pangrattato
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 70 g Pinoli
  • 2 Acciughe sotto sale (o sott'olio)
  • 1 spicchio Aglio
  • Prezzemolo
  • 1 bicchiere Vino bianco (o rosso)
  • 1 bicchiere Acqua
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Lavate i carciofi, togliete la base e le foglie esterne più dure e tagliate le punte.

    Allargate più possibile i carciofi e togliete la barbetta interna con un cucchiaino creando una specie di cavità al centro.

    Mettete in una ciotola il pangrattato, le acciughe sott’olio sgocciolate e tritate, l’aglio tritato, il prezzemolo tritato e i pinoli e unite anche il formaggio grattugiato.

    Mescolate tutto con le mani poi unite anche due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e impastate bene con le mani in modo da compattare il composto.

  2. Mettete tutto il composto ben distribuito tra tutti i carciofi e premete bene con le mani in modo che si riempiano totalmente.

    Mettete due cucchiai di olio extravergine di oliva in un tegame e fateli scaldare poi mettete tutti i carciofi ben accostati e con la parte con la panatura verso l’alto.

    Fate cuocere per pochi minuti poi unite l’acqua e il vino fino quasi a coprire i carciofi.

    Fate cuocere i carciofi ripieni con il coperchio e a fuoco medio per circa 30 minuti.

    Quando i carciofi ripieni saranno completamente cotti e saranno morbidi metteteli per 5 minuti in forno preriscaldato ventilato con il grill a massima temperatura in modo che venga una gratinatura sopra.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete un piatto vegano potete non mettere il formaggio grattugiato e le acciughe ma aggiungete un pochino di sale.

    Potete sostituire il parmigiano con grana padano o con pecorino.

    Potete aggiungere anche basilico tritato.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche i CARCIOFI AL FORNO oppure la TORTA DI CARCIOFI o la PASQUALINA DI CARCIOFI o anche il RISOTTO AI CARCIOFI.

Conservazione

I carciofi ripieni si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Una risposta a “CARCIOFI RIPIENI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.