Brodo vegetale

Brodo vegetale, una preparazione base da consumare da sola o utilizzata per la cottura di altre pietanze. In base alla stagione potete variare le verdure da usare.

brodo vegetale

Perché utilizzare preparati già pronti o dadi confezionati se è così facile realizzarlo in casa? Inoltre la verdura impiegata per il brodo potrà trasformarsi in un delizioso passato ed otterrete un primo perfetto per le giornate più fredde.

Se vi avanza potrete tranquillamente congelarlo e usarlo all’occorrenza per la cottura per esempio dei risotti.

Ovviamente utilizzeremo sempre verdure di stagione quindi le zucchine in primavera-estate mentre in inverno potremmo optare per la verza.

 Ingredienti:

3 litri di acqua

1-2 patate (in base alle dimensioni)

1-2 carote (in base alle dimensioni)

2 pomodori

1 cipolla di grosse dimensioni

2 coste di sedano

1 zucchina o 1/4 di cespo di verza (a seconda della stagione)

1 ciuffo di prezzemolo

sale grosso q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione

Per prima cosa lavare bene la verdura.

Sbucciare le patate e le carote.

Tagliare a pezzi non troppo piccoli tutta la verdura.

Riempire una pentola con l’acqua e e versarvi tutte le verdure tagliate.

Condire con una manciata di sale grosso ed un filo di olio.

Portare ad ebollizione e far cuocere per un’ora e mezza circa.

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla pagina facebook del blog e clicca su “Mi piace”

Mentre preparate la ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Finte chiacchiere Successivo Pan brioche salato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.