L’omelette agli asparagi in microonde è un secondo a base di uova e verdura, in questo caso tanti asparagi, molto semplice e veloce da preparare. Ed è così semplice e veloce perché, come dice il titolo, questa omelette agli asparagi è stata cotta in microonde usando questo magnifico Cuoci omelette in microonde della Trabo, comprato da Zodio, of course! Esiste nella versione small e large, è lavabile in lavastoviglie e vi permette di realizzare omelette in pochi minuti, in modo semplicissimo e soprattutto senza la necessità di aggiungere alcun tipo di grassi. Nel procedimento vi spiegherò per bene cosa fare, ma sostanzialmente vi basta dividere il vostro misto di uova equamente nelle due mezzelune, mettere in microonde un minuto alla massima potenza, mescolare, rimettere in microonde per mezzo minuto, chiudere il vostro cuoci omelette e rimettere in microonde un altro minuto o di più se necessario. E la vostra omelette è pronta. Niente fuochi, niente padelle, niente problemi nel doverla girare e niente olio o burro. È veramente un utensile utilissimo e credo che da ora in poi lo userò molto spesso! Vediamo ora per bene come procedere per preparare l’omelette agli asparagi in microonde.  


Omelette agli asparagi in microonde
Omelette agli asparagi in microonde

Omelette agli asparagi in microonde

Ingredienti:

  • 5 asparagi
  • 2 uova
  • Olio EVO q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:

  • Lavate gli asparagi sotto l’acqua corrente, asciugateli leggermente, eliminate la parte finale dei gambi quindi tagliateli a rondelle lasciando invece intere le punte. Mettete un filo d’olio a scaldare in padella e fateli rosolare gli asparagi a fuoco medio-alto finché non saranno belli teneri. Mettete da parte.
  • In una ciotola rompete le due uova, insaporite con sale e pepe, aggiungete gli asparagi preparati e mescolate Dividete in composto in modo equo in ciascuna delle due mezzelune del cuoci omelette e mettete in microonde per 1 minuto alla massima potenza. Tirate fuori, mescolate con una forchetta e rimettete dentro per mezzo minuto. Tirate fuori e chiudete il cuoci omelette; se il composto di uova fosse ancora troppo liquido e non riuscite a chiudere il cuoci omelette rimettete in frigo altri 30 secondi e poi riprovate. Quindi, una volta chiuso, rimettete in microonde per un altro minuto o fino a quando il composto di uova sarà completamente cotto.
  • La vostra omelette agli asparagi in microonde è pronta.

Omelette agli asparagi in microonde
Omelette agli asparagi in microonde

Spero davvero che la ricetta ti sia piaciuta, che vorrai provarla a fare e che vorrai tornare qui a vedere quali altre ricette ho preparato. Se il blog ti piace, ti consiglio di seguirmi anche su Facebook per restare aggiornato su tutto quello che succede a Casa Mori! Basta mettere Mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter, è semplicissimo e velocissimo e in questo modo ogni volta che pubblico una ricetta nuova riceverai direttamente nella tua casella di posta un’e-mail con la ricetta. Se hai domande o vuoi lasciare un opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano. Un abbraccio,

Agnese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.