Muffin all'uva e panna
Muffin all’uva e panna

I muffin all’uva e panna sono dei dolcetti pieni di tanti piccoli chicchi d’uva senza semi, resi morbidissimi dall’aggiunta di panna fresca e profumatissimi da qualche cucchiaio di dolce Marsala. Molto spesso mi viene voglia di fare dei muffin. Sono semplicissimi e velocissimi da fare, la perfetta riuscita e praticamente sempre assicurata e in meno di mezz’ora hai un bel dolcetto fra le mani pronto per risollevarti il morale. L’ultima volta che mi è venuta voglia di muffin avevo tanta uva in casa, con dei chicchi piccolini e soprattutto senza semi e avevo una confezione di panna fresca che stava per scadere. Ho già fatto altri dolci usando la panna fresca nell’impasto e semplicemente la adoro perché rende le torte estremamente più morbide e soffici. Quindi ho deciso che nei miei muffin ci sarebbero dovuti essere sia la panna che l’uva. Quindi ho fatto due calcoli e sono uscita con una ricetta e mi sono messa all’opera. Adoro sperimentare ricette che mi creo da sola, se il risultato viene bene la soddisfazione è enorme!


Muffin all'uva e panna
Muffin all’uva e panna

Questi muffin all’uva e panna sono perfetti da preparare e mangiare a colazione assieme ad una tazza fumante di tè oppure a metà pomeriggio quando la stanchezza, il freddo e il buio che scende già alle 17 ti fanno sentire la necessità di mangiare qualcosa di dolce. Vi consiglio di usare dell’uva senza semi per farli semplicemente perché vi risparmia il lavoro di togliere i semi da tutti gli acini d’uva che dovrete usare. E vi consiglia anche di seguire bene la ricetta e di aggiungere quel cucchiaio di Marsala perché dona ai muffin un profumo e un sapore particolare, ricco e aromatico. Se volete, potete anche usare uno zucchero di canna chiaro al posto del normale zucchero semolato che ho usato io, i muffin dovrebbero venire ancora più profumati e morbidi.  


Muffin all'uva e panna
Muffin all’uva e panna

Muffin all’uva e panna

Ingredienti per 12 muffin:

  • 280g di farina
  • 10g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 150g di zucchero semolato
  • 250ml di panna fresca
  • 2 uova grandi
  • 85g di burro
  • 20ml di Marsala
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Procedimento:

  • Preriscaldate il forno in modalità statica a 200°C. Mettete 12 pirottini per muffin in una teglia per muffin. Fate fondere il burro in microonde e lasciatelo raffreddare. Sciacquatechicchi d’uva sotto l’acqua corrente e lasciateli asciugare su un panno da cucina pulito. Pesate la ciotola della planetaria.
  • Nella ciotola della planetaria, setacciate la farina e il lievito. Aggiungetevi il sale e lo zucchero e mescolate con una frusta. In una caraffa mettetele le uova, la panna, il burro fuso raffreddato e il Marsala e mixate con il frullatore ad immersione.
  • Mettete la foglia e azionate la planetaria a media velocità e mentre lavora versate il misto di panna, uova, burro e Marsala. Fate lavorare solo fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati fra di loro. Aggiungete i chicchi d’uva e mescolate brevemente con una spatola.
  • Pesate nuovamente la ciotola della planetaria, sottraetevi il peso misurato prima e quindi dividete il peso del solo impasto per 12, in questo modo saprete quanto impasto deve andare in ogni pirottino per muffin in modo da avere tutti muffin della stessa grandezza che quindi cuoceranno tutti allo stesso modo. Io normalmente metto il pirottino sulla bilancia, vi metto l’impasto necessario e lo rimetto nella teglia.
  • Spolverizzate i muffin con poco zucchero di canna e infornate per circa 20 minuti quindi sfornate.
  • I vostri muffin all’uva e panna sono pronti.

Muffin all'uva e panna
Muffin all’uva e panna

Spero davvero che la ricetta ti sia piaciuta, che vorrai provarla a fare e che vorrai tornare qui a vedere quali altre ricette ho preparato. Se il blog ti piace, ti consiglio di seguirmi anche su Facebook per restare aggiornato su tutto quello che succede a Casa Mori! Basta mettere Mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter, è semplicissimo e velocissimo e in questo modo ogni volta che pubblico una ricetta nuova riceverai direttamente nella tua casella di posta un’e-mail con la ricetta. Se hai domande o vuoi lasciare un opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano. Un abbraccio,

Agnese

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.