Puntarelle cotte condite con alici

Oltre che ottime in insalata le puntarelle cotte sono altrettanto buone. Il modo migliore di condirle è sempre con le alici sotto sale e una spruzzatina di aceto di vino rosso con l’aggiunta naturalmente di un buon olio extravergine di oliva, tutto a crudo.

Puntarelle cotte condite con alici
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.2 kgPuntarelle
  • 6Acciughe (alici) (sotto sale)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Aceto (di vino rosso)
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Pentola
  • Insalatiera

Preparazione

  1. Staccare una ad una le puntarelle, tagliare l’attaccatura legnosa e togliere le foglie esterne rovinate (solo quelle rovinate, perché le altre sono tutte buone da cuocere), lavarle e quando sono pulite tagliarle a bastoncini e sciacquarle di nuovo.

  2. Puntarelle cotte bollite

    Cuocere le puntarelle in acqua salata per 14 minuti circa. Scolarle bene, metterle in una insalatiera e lasciarle raffreddare.

  3. Puntarelle cotte condite con alici

    Dissalare e deliscare le acciughe e tagliarle a pezzetti. Condire le puntarelle cotte con il sale, l’olio abbondante, l’aceto e le alici.

Nota

Altre ricette con le puntarelle che puoi leggere nel blog sono: insalata di puntarelle con le acciughe, risotto con puntarelle e mazzancolle, insalata di puntarelle con gamberi e ananas, puntarelle ripassate in padella.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su facebook mettendo Mi piace sulla mia pagina!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Conchiglioni ripieni cavolo nero e prosciutto cotto Successivo Linguine o trenette al pesto di rucola e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.