Polenta con funghi pioppini e salsiccia

La polenta con funghi pioppini e salciccia è un piatto gustosissimo, quasi una coccola. Il tempo di cottura di una polenta classica è intorno ai 35 minuti ma se si desidera prepararla velocemente si può utilizzare una farina precotta, come la Polenta Valsugana che cuoce in 8 o 10 minuti. Questo piatto si può preparare con tutti i tipi di funghi e anche con funghi misti. La polenta con funghi pioppini e salsiccia può essere servita come primo piatto o come piatto unico.

polenta con funghi pioppini e salsiccia
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 220 g farina per polenta (Polenta Valsugana)
  • 400 g funghi pioppini
  • 1 o 2 salsicce fresche
  • 60 g grana padano grattugiato
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 6 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Mettere a bollire 1 litro d’acqua con un cucchiaino da caffè di sale.

    Pulire i funghi: tagliare un piccolo pezzetto vicino alla radice e lasciare i gambi.

    Lavare i funghi in acqua corrente. (Per avere la certezza che non vi siano residui di terra io preferisco sempre lavare i funghi.)

  2. Mettere i funghi in padella con tre cucchiai d’olio.

    Aggiungere il prezzemolo precedentemente lavato e tritato fino, l’aglio sbucciato e bucherellato con i rebbi di una forchetta e un pizzico di sale.

    Cuocere a fuoco dolce aggiungendo qualche cucchiaio d’acqua, per circa 15 minuti.

    Cuocere la salsiccia sbriciolata con tre cucciai d’acqua a fuoco medio per 7 o 8 minuti e appena è cotta spegnere il fuoco e aggiungere 3 cucchiai d’olio.

  3. preparazione della polenta con funghi pioppini e salsiccia

    Quando l’acqua sta per bollire gettare la farina a pioggia girando con delle fruste in modo che non si formino grumi.

    Cuocere per 8 o 10 minuti aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua a metà cottura se la polenta risultasse troppo densa.

  4. Mettere la polenta in piatti individuali allargata e dello spessore di un dito.

    Condire con qualche cucchiaiata di salsiccia, qualche cucchiaiata di pioppini e infine una spolverata di grana.

    Servire la polenta con funghi pioppini e salsiccia calda.

  5. polenta con funghi pioppini e salsiccia

Note

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina ufficiale di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

Altre mie ricette di polenta: polenta con sugo di carne, polenta con bietola, polenta pasticciata, polenta al formaggio, polenta con polpette, polenta leggera al forno.

Precedente Uovo nuvola come si prepara Successivo Bocconcini di petto di pollo fritti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.