Polenta con polpette al pomodoro

La polenta con polpette è decisamente un piatto da leccarsi i baffi, se poi le polpette sono abbinate ad un profumato sugo al pomodoro diventa veramente difficile resistere. La polenta si può preparare sia con la farina precotta, come ho fatto io in questa ricetta, oppure meglio ancora, con la classica farina per polenta che cuoce in 40 minuti. E’ utile ricordare che la bontà di ogni piatto dipende non solo dalla combinazione degli ingredienti usati, ma soprattutto dalla loro qualità e la polenta non fa eccezione.

Polenta con polpette al pomodoro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per le polpette

  • 300 gCarne bovina macinata (vitellone)
  • 40 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 fettaPane
  • 1Uovo
  • 1 fogliaPrezzemolo
  • q.b.Noce moscata
  • 1/4 spicchioAglio
  • 1 cucchiainoScorza di limone (grattata)
  • q.b.Sale

per la salsa di pomodoro

  • 800 gPolpa di pomodoro
  • 1 spicchioAglio
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

per la polenta

  • 200 gFarina di mais (precotta)
  • q.b.Acqua

per la tavola

  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Strumenti

  • Teglia
  • Carta forno
  • Forno
  • Tegame
  • Pentola
  • Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Preparare le polpette: mescolare la carne macinata, il pane bagnato nel latte, il parmigiano grattato, l’uovo, il prezzemolo e l’aglio tritati finemente, una grattata di noce moscata e il sale; fare delle palline poco più grandi di una noce.
    Mettere le polpette in una teglia con carta forno.
    Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 8-10 minuti (solo per fermare la superficie esterna).

  2. Preparare la salsa di pomodoro: mettere nel tegame lo spicchio di aglio bucherellato con i rebbi di una forchetta, il pomodoro e un pizzico di sale; allungare con mezzo bicchiere di acqua e fare bollire per 7 – 8 minuti.

  3. Aggiungere le polpette al sugo di pomodoro e cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti; finita la cottura, a fuoco spento aggiungere due giri di olio.

  4. Preparare la polenta: procurarsi un cucchiaio di legno con il manico lungo.
    Mettere a bollire un litro e 1/4 di acqua con il sale; quando l’acqua bolle versare la farina di mais a pioggia mescolando.
    Cuocere sempre mescolando bene per 8 minuti mantenendo sempre l’ebollizione (la densità si può aggiustare aggiungendo acqua calda in qualunque momento).

  5. Versare la polenta su piatti individuali e condirla con abbondante sugo e polpette.

    Servire subito la polenta con polpette al pomodoro con parmigiano a parte per chi lo desidera.

  6. Polenta con polpette al pomodoro
Senza categoria
Precedente Terrina di patate e asiago al forno Successivo Stella di pane al latte farcita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.