Lenticchie con polenta e cotechino

Le lenticchie con polenta e cotechino sono un abbinamento molto gustoso ideale da fare per il cenone di capodanno. Per abbreviare i tempi ho preparato con largo anticipo un unico rotolo da tagliare a fette e scaldare in forno  poco prima di servire. Per un buon risultato al momento del taglio il rotolo deve essere quasi completamente freddo. Le lenticchie che ho adoperato non necessitavano di ammollo.

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora 20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cotechino precotto (da 500 grammi)
  • 120 gfarina per polenta precotta
  • 250 glenticchie di Castelluccio di Norcia
  • 1 costaSedano
  • 1cipolla bianca (piccola)
  • carota
  • 1pomodoro maturo
  • 3 cucchiaiOlio extravergine di oliva
  • 1peperoncino (facoltativo)
  • q.b.Sale
  • fogliePrezzemolo

Preparazione delle lenticchie con polenta e cotechino

  1. Cuocere il cotechino secondo le istruzioni riportate sulla confezione.

  2. Mettere le lenticchie in un colino e risciacquarle in acqua corrente. Pulire e lavare il sedano, la carota, il pomodoro, il prezzemolo e la cipolla. Mettere in pentola una quantita di acqua poco più che doppia del volume occupato dalle lenticchie, aggiungere gli odori e niente sale (il sale si mette 5 minuti prima di fine cottura). Cuocere per il tempo riportato sulla confezione (intorno ai 25 minuti).

  3. Preparare un ampio foglio di carta forno sopra un tagliere o una tavola più grande. Fare la polenta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione per quanto riguarda il liquido e il tempo di cottura. Quando la polenta è pronta versarla sulla tavola sopra la carta forno dando una forma allungata, quindi lasciare intiepidire per 7 o 8 minuti. Posizionare al centro della polenta il cotechino ben scolato, privato della pelle e tamponato con carta assorbente. Con l’aiuto della carta forno formare il rotolo e chiuderlo bene, quindi lasciare raffreddare per almeno 1 ora.

  4. Al momento di servire tagliare il rotolo a fette, appoggiarle su carta forno e riscaldarle in forno preriscaldato a 100 gradi circa per poco più di 10 minuti. Scolare eventuale liquido in eccesso delle lenticchie e condirle con olio crudo. Servire le lenticchie con polenta e cotechino calde.

Note

(Al momento di aprire la busta di plastica dopo la cottura non gettare il liquido nel lavello, come feci io qualche anno addietro. La considerevole quantità di grasso fuoriuscita dal cotechino con il freddo solidifica e potrebbe ostruire le tubature. La soluzione migliore è versare il liquido intiepidito in un sacchetto.)

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina ufficiale di Facebook per non perdere le mie nuove ricette!

Quì trovi altre mie ricette di lenticchie e cotechino: lenticchie con cotechino, lenticchie e cotechino artigianale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.