Girelle di pasta sfoglia con zucchine

Oggi propongo girelle di pasta sfoglia con zucchine, mortadella e formaggio da gustare come antipasto o spuntino, da preparare con pasta sfoglia pronta. Le preparazioni con pasta sfoglia sono sempre molto sfiziose e in tutti gli antipasti qualcosina a base di pasta sfoglia è sempre gradito. Io ho optato per la mortadella e posso assicurare che ci sta benissimo ma se si preferisce unsapore più delicato si può mettere del prosciutto cotto. Il formaggio può essere una scamorza, della provola o una caciotta vale a dire quello che avete in casa tagliato a fette sottili andrà bene.

Girelle di pasta sfoglia con zucchine
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Basso

Preparazione

  1. Spuntare le zucchine, lavarle e tagliarle a fette sottili nel senso della lunghezza.

    Riscaldare una griglia antiaderente e grigliare le fette per due o tre minuti per lato.

  2. Preparazione delle girelle di pasta sfoglia con zucchine

    Aprire il rotolo di pasta sfoglia e distenderlo sopra un tagliere o un ripiano rigido.

    Distribuire sopra la pasta sfoglia le zucchine ormai completamente fredde. Mettere sopra le fette di prosciutto cotto il formaggio e poi arrotolare nel senso della lunghezza.

    Con un coltello affilato tagliare delle fette alte circa un centimetro e mezzo.

  3. Mettere un foglio di carta forno su un’ampia teglia e disporvi le fette lasciando un centimetro tra di loro in modo che in cottura no si uniscano.

  4. Cuocere le girelle di pasta sfoglia con zucchine in forno preriscaldato a 180 gradi, nel ripiano basso per circa 25 minuti, finché non sono ben dorate.

    Servire le girelle di pasta sfoglia con zucchine calde o fredde a vostra scelta.

  5. Girelle di pasta sfoglia con zucchine

Note

Precedente Fiori di zucca ripieni impanati al forno Successivo Ossobuco di vitello la mia ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.