Crea sito

Ciambellone con Nutella caratteristico marchigiano

Il ciambellone con nutella o ciambellone con la cioccolata si trova in molte pasticcerie delle Marche, ma non ha la forma rotonda come si potrebbe pensare dal nome, bensì a filoncino. Il ciambellone con nutella è comunque una vera leccornia. Questa è la mia ricetta, facile facile e con poco burro.

Ciambellone con Nutella caratteristico marchigiano
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il ciambellone con Nutella

  • 250 gfarina
  • 2uova
  • 70 gzucchero
  • 50 gburro
  • 1/2 bicchieremandorle
  • 2/3lievito in polvere per dolci
  • 10 gscorza di limone (mezzo limone non trattato)
  • 3 cucchiailatte

Strumenti

  • Ciotola
  • 2 Cucchiaini
  • 2 Cucchiai
  • Forno

Preparazione del ciambellone con Nutella

  1. Preparazione del ciambellone con nutella

    Iniziare lavorarando in una ciotola il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e aggiungere la scorza di limone, unire le uova, il latte, la farina e il lievito setacciato, quindi amalgamare bene gli ingredienti (occorreranno 4-5 minuti).

  2. L’impasto deve risultare piuttosto morbido, eventualmente aggiustare aggiungendo qualche cucchiaio di latte oppure di farina.

    Quando l’impasto è omogeneo, con l’aiuto di due cucchiai, distribuirne la metà su un foglio di carta forno dando una forma allungata e lasciando al centro nel senso della lunghezza un incavo per mettere la nutella.

  3. Con due cucchiaini disporre la nutella, abbondante, per tutta la lunghezza senza uscire dai bordi, e poi, sempre con due cucchiai, distribuire sopra il rimanente impasto.

    Per chiudere pizzicare la pasta sottostante e dopo che il ciambellone è ben chiuso, aggiustare la forma con le dita (eventualmente bagnate con l’acqua).

    Distribuire sopra le mandorle.

  4. Ciambellone con Nutella caratteristico marchigiano

    Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti, diminuire la temperatura del forno a 170 gradi e continuare la cottura per altri 10-15 minuti (attenzione a non aprire il forno nei primi 20 minuti di cottura).

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.