Muffin con yogurt e nutella

Ho preparato questi sofficissimi muffin con yogurt e nutella in pochi minuti convinta di avere in casa qualcosa di dolce per un paio di giorni ma non è andata così. Sono spariti in giornata! Troppo buoni o forse troppo carini o magari solo troppo golosi per il cuore di nutella. I muffin con nutella sono irresistibili e se avete ospiti oppure una famiglia numerosa raddoppiate la dose o qualcuno resterà senza!

muffin con yogurt e nutella

Ingredienti:

questi ingredienti sono sufficienti per preparare 12 muffin:

  • 250 grammi i farina 00
  • 2 uova
  • uno yogurt bianco magro da 125 grammi
  • 50 grammi di olio di semi di mais
  • 50 grammi di panna da cucina
  • 100 grammi di zucchero
  • 3/4 di bustina di lievito vanigliato per dolci (una bustina meno un pizzico)
  • la scorza grattata di un limone rigorosamente non trattato in superficie
  • 12 cucchiaini di nutella o altra crema spalmabile al cioccolato e nocciole

Preparazione dei muffin con yogurt e nutella:

  • in una ciotola capiente mettere le uova, lo yogurt, la panna, l’olio e la scorza grattata di mezzo limone (solo il giallo) e mescolare;

preparazione dei muffin con yogurt e nutella

  • aggiungere la farina, lo zucchero e il lievito (meglio se setacciato);
  • mescolare fino ad ottenere un impasto perfettamente omogeneo (occorreranno un paio di minuti);
  • mettere i pirottini all’interno dei fori dello stampo per muffin e distribuirvi l’impasto con il cucchiaio;
  • aggiungere al centro di ognuno un cucchiaino di nutella; non è necessario ricoprirla con l’impasto perché durante la cottura sarà sommersa dalla pasta che lievita;
  • cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi posizionando lo stampo nel primo ripiano in basso, per 15 minuti con forno statico; continuare poi per altri 8 – 10 minuti con il programma  ventilato per dolci abbassando la temperatura a 160 gradi.

muffin con yogurt e nutella

Nota: In commercio si trovano oltre alla nutella diversi tipi di cioccolata spalmabile con nocciole con percentuali di nocciole e cioccolata diverse. Inoltre alcune che io trovo superbuonissime non contengono olio di palma.  Leggere attentamente l’etichetta ci aiuterà a portare in tavola solo ciò che ci piace.

 

Precedente Insalata di radicchio appetitosa estiva Successivo Tortellini con panna e funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.