Ciambelline di pasta sfoglia e nutella

Queste ciambelline di pasta sfoglia e nutella sono veloci da preparare e molto buone. Per preparane un vassoio pieno occorre una sola confezione di pasta sfoglia e nutella; sono sufficienti 10 minuti di tempo oltre la cottura, quindi sono una vera tentazione. Io preferisco fare ciambelline di piccole dimensioni e tagliarle con la rotella dentellata perché così hanno un aspetto davvero grazioso. Le ciambelline di pasta sfoglia e nutella si possono servirire in qualunque momento della giornata, saranno sempre gradite sia a colazione o a merenda o a fine pasto.

ciambelline di pasta sfoglia e nutella

Ingredienti:
  • 1 confezione di pasta sfoglia (se possibile senza olio di palma)
  • nutella a temperatura ambiente (quanto basta a farne uno strato sottile)
Preparazione delle ciambelline di pasta sfoglia e nutella:
  • preriscaldare il forno a 170 – 180 gradi;
  • preparare una larga teglia con carta forno;
  • srotolare la pasta sfoglia e lasciarla sopra la sua carta forno;
  • spalmare la nutella su metà della sfoglia e ripiegare sopra l’altra metà;
  • con la rotella dentellata ritagliare delle striscioline larghe circa un centimetro e poi rigirarle su se stesse chiuderle a cerchio e adagiarle nella teglia;
  • cuocere le ciambelline di pasta sfoglia e nutella in forno preriscaldato con il programma ventilato per dolci a 170  gradi circa, posizionando la teglia nel ripiano basso del forno, per 20 minuti circa (devono essere leggermente dorate).

Nota: queste ciambelline sono buone sia calde che fredde. Dopo aver spalmato la nutella prima di ripiegare la pasta, si può mettere una spolverata di granella di nocciole.

ciambelline di pasta sfoglia e nutella

Il 5 febbraio è stato scelto come World Nutella Day nel 2007 su iniziativa di una giovane blogger Sara Rosso scrittrice, fotografa e amante della tecnologia (qui il link al sito di Sara) che ha poi trasferito nel 2015 questo World Nutella Day alla Ferrero proprietaria del marchio Nutella per aiutare a mantenerlo vivo e crescere negli anni.

Precedente Insalata riccia con pancetta affumicata Successivo Tortellini al tartufo nero estivo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.