Pasta con pomodorini gratinati e tonno

La pasta con pomodorini gratinati è una ricetta molto gustosa, di facile esecuzione ma di grande effetto, che preparo spesso durante il periodo dei pomodori. Questa volta l’ho un po’ modificata con un passaggio in più: ho preparato in padella una semplice base con il tonno a cui ho poi aggiunto il mio solito sugo con i pomodorini gratinati, ottenendo un primo davvero stuzzicante e saporito. Solitamente preparo i pomodori gratinati la sera prima e appena freddi li ripongo ben coperti in frigorifero: l’indomani per completare il piatto basterà così il tempo necessario a cuocere la pasta.

pasta con pomodorini gratinati e tonno

Pasta con pomodorini gratinati e tonno

Ingredienti per quattro persone

  • pasta, 360 grammi

Per i pomodorini gratinati

  • pomodorini, una dozzina
  • capperi sotto sale, un cucchiaio
  • pangrattato, 3-4 cucchiai
  • pecorino grattugiato, 2-3 cucchiai 
  • prezzemolo, qualche foglia
  • origano q.b.
  • aglio, uno spicchio
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b
  • peperoncino macinato q.b.

Per il sugo con il tonno

  • tonno sott’olio ben sgocciolato, 200 grammi
  • aglio, uno spicchio
  • pomodori, due medi
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

pasta con pomodorini gratinati e tonno

Preparazione

Lavare i pomodorini, tagliarli a metà e con l’aiuto di un cucchiaino svuotarli delicatamente liberandoli dai semi. Metterli a sgocciolare capovolti.

Preparare la farcia: tritare lo spicchio d’aglio, i capperi ben sciacquati e strizzati ed il prezzemolo. Mettere questo trito in una ciotola ed unire il pangrattato, il pecorino grattugiato, l’origano, il sale ed il peperoncino. Mescolare bene tutti gli ingredienti e riempire i mezzi pomodorini messi a sgocciolare. 

Irrorare i pomodorini ripieni con un filo d’olio e metterli nel forno caldo a gratinare per una decina di minuti. Una volta cotti, lasciarli raffreddare e metterli da parte, a meno che non si voglia procedere subito con la ricetta.

Pelare i due pomodori, tagliarli a metà, liberarli dai semi e farli a pezzetti. 

In un tegame far rosolare leggermente uno spicchio d’aglio nell’olio. Eliminare l’aglio, aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti ed il tonno sott’olio ben sgocciolato e far cuocere per pochi minuti.

Nel frattempo cuocere la pasta. Prelevare buona parte dei pomodorini gratinati (lasciarne da parte cinque), frullarli brevemente aggiungendo pochissimo olio ed unirli al condimento preparato nel tegame. Mescolare bene.

Scolare la pasta bene al dente e versarla nel tegame, mescolando in modo che la pasta sia condita uniformemente. Passare nel piatto di portata, unire i pomodorini lasciati da parte e servire in tavola la nostra pasta con pomodorini gratinati e tonno.

Se la ricetta della pasta con pomodorini gratinati e tonno ti è piaciuta, seguimi anche sulle mie pagine Facebook,TwitterGoogle+ e Pinterest!

                                                                                                                                             

Precedente Falsomagro, ricetta siciliana Successivo Cheesecake salata con gorgonzola e uva

Un commento su “Pasta con pomodorini gratinati e tonno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.