Crea sito

PEPERONCINI SOTT OLIO

Peperoncini sott olio una conserva molto facile da preparare. Peperoncini piccanti sott olio facilissimi da preparare! Se avete dei peperoncini freschi e volete conservarli a lungo mettendoli sott’olio potrete farlo. Preparare i peperoncini sott’olio è facile, avrete bisogno di pochi ingredienti ed ovviamente del vasetto. Potete utilizzare la varietà di peperoncini che preferite, io ho usato gli habanero, ci sono andata pesante, infatti sono piccantissimi, ma io ho un debole per il piccante, quindi ben venga. Oltre ad avere i vostri peperoncini croccanti da aggiungere alle vostre ricette come i mitici SPAGHETTI AGLIO OLIO E PEPERONCINO oppure le PENNE ALL’ARRABBIATA avrete un olio piccante davvero gustoso, che potrete utilizzare per dare un gusto deciso ai vostri piatti. L’unica raccomandazione che vi faccio durante la preparazione dei peperoncini piccanti sott’olio, è quella di utilizzare dei guanti usa e getta per evitare il contatto diretto con le mani, altrimenti se poi avrete il contatto con parti delicate del corpo come bocca occhi ecc c’è da piangere vi avviso. Detto questo vediamo come fare i peperoncini sott olio!

Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

PEPERONCINI SOTT OLIO croccanti e velocissimi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni10 persone
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PEPERONCINI SOTT OLIO

  • 300 gpeperoncini freschi
  • 200 mlaceto
  • 3 cucchiaisale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. COME PREPARARE I PEPERONCINI SOTT OLIO

    Pulite i peperoncini e tamponateli accuratamente.

    Privateli del picciolo e tagliateli a pezzetti con le forbici.

    Metteteli in una ciotola ed aggiungete il sale fino.

  2. Mescolate e ricoprite con un canovaccio pulito.

    Lasciate riposare i peperoncini per 12 ore, mescolando di tanto in tanto.

    Trascorso questo tempo passateli in uno schiacciapatate per eliminare tutta la loro acqua.

    Metteteli nuovamente in una ciotola, ricopriteli con dell’aceto e lasciate riposare 10 minuti.

  3. Strizzateli nuovamente con lo schiacciapatate per eliminare tutto l’aceto, poi tamponateli con un foglio di carta da cucina.

    Trasferiteli nei vasetti sterilizzati, fino a mezzo centimetro dal bordo, pressateli e ricopriteli con l’olio.

    Lasciateli riposare un paio di ore, senza richiuderli, ed aggiungere eventualmente ulteriore olio.

    I vostri peperoncini sott olio sono pronti, riponeteli in un luogo fresco e buio.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare la varietà di peperoncini che preferite.

    Potete aggiungere delle spezie a piacere come: origano, aglio, timo, prezzemolo.

    Se la ricetta vi è piaciuta , potrebbero interessarvi MELANZANE SOTT OLIO o POMODORI VERDI SOTT OLIO o ZUCCHINE SOTT OLIO.

  5. PEPERONCINI SOTT OLIO croccanti

CONSERVAZIONE

I peperoncini piccanti sott olio si conservano in luogo buio senza aprire il barattolo per 6 mesi, una volta aperti vanno conservati in frigo massimo 1 mese.

Ricetta Peperoncini sott’olio Come preparare Peperoncini sott’olio Peperoncini sott’olio ricetta Peperoncini piccanti sott olio Olio al peperoncino

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *