VERDURE AL FORNO SOTT OLIO

VERDURE AL FORNO SOTT OLIO antipasto o contorno facilissimo! Dopo aver provato svariate ricette di verdure sott’olio, ho voluto provare queste tutte miste e sono buonissime! Ottime come contorno per carne e pesce, ideali da mettere su una focaccia morbida, oppure semplicemente gustate con una fetta di pane, e sono molto facili da preparare, basta cuocerle in forno ed è fatta, il condimento è semplice e restano croccanti, brillanti e gustose, sotto vi metterò anche i metodi di conservazione, vediamo insieme gli ingredienti che ci occorrono per preparare le VERDURE AL FORNO SOTT OLIO!

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Dosi per 1 barattolo come in foto
Difficoltà facile
Costo basso

Ingredienti per le VERDURE AL FORNO SOTT OLIO

1 peperone rosso
2 zucchine
2 cipolle
1 melanzane
3 patate di media grandezza
olio extra vergine di oliva
2 cucchiaini di aceto balsamico
origano
basilico
prezzemolo
sale

VERDURE AL FORNO SOTT OLIO con un metodo velocissimo

VERDURE AL FORNO SOTT OLIO

Procedimento

Lavare tutte le verdure benissimo, tagliarle a pezzetti e metterle su una teglia rivestita con della carta forno.
Aggiungere il sale, l’origano, il prezzemolo ed il basilico, mescolare e cuocere le verdure in forno statico, preriscaldato a 170° per 25 minuti, per tempi e temperature regolarsi con i propri forni.
(NON HO AGGIUNTO OLIO IN COTTURA VISTO CHE POI LE VERDURE ANDRANNO SOTT’OLIO).
Nel frattempo sterilizzare il barattolo in una pentola di acqua e lasciarlo raffreddare.
Quando le verdure saranno cotte toglierle dal forno, metterle in una ciotola e lasciarle raffreddare.
Aggiungere alle verdure l’aceto e mescolare, metterle nel barattolo e coprirle con l’olio extra vergine di oliva.

Le VERDURE AL FORNO SOTT OLIO devono riposare almeno 2 giorni prima di essere consumate, mettetele in un luogo buio ed una volta aperte conservatele in frigorifero.
Buone, croccanti e velocissime parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA; Le VERDURE AL FORNO SOTT OLIO si mantengono chiuse per 1 mese, non avendo conservanti vanno consumate in breve tempo, una volta aperte vanno conservate in frigorifero per al massimo 15 giorni.

GUARDA ALTRE RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI COME;

PARMIGIANA DI PEPERONI
TORTA SALATA DI VERDURE
INSALATA DI PATATE TONNO E UOVA
TORTA DI CREPES
COTOLETTE DI PATATE RIPIENE AL FORNO
COME CUCINARE LE PATATE 10 ricette veloci

Torna alla HOME

Metti LIKE alla mia pagina ufficiale di FACEBOOK-> QUI per non perdere le mie ultime ricette e novità

Precedente TORTA DI SFOGLIA CON RICOTTA E ALBICOCCHE Successivo SEMIFREDDO CON YOGURT E CAFFE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.