CHEESECAKE COCCO E NUTELLA

Cheesecake cocco e nutella è una ricetta a dir poco golosa, cocco e nutella insieme sono un connubio divino, amo alla follia i dolci al cocco, da bambina mia madre comprava le noci di cocco appositamente per me, e lei e papà si armano di cacciavite e martello per romperle, era una vera lotta!
La torta fredda che vi lascio nell’articolo è golosa, cremosa e fresca, non serve nessun tipo di cottura e la possiamo preparare in anticipo, anzi si deve preparare per forza di cose molto ore prima perché va fatta riposare, oppure la possiamo mettere in freezer e gustarla come semifreddo, la ricetta è molto semplice e gli ingredienti sono pochi. Un dolce con cocco e nutella che vi stupirà per la sua facilità e bontà, perfetta come fine pasto o per una merenda golosa, la torta fredda cocco e nutella vi farà fare un figurone! Vediamo insieme come prepararla! Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

CHEESECAKE COCCO E NUTELLA ricetta torta fredda facile, golosa e senza cottura
Cheesecake cocco e nutella ricetta senza cottura
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti Cheesecake cocco e nutella

PER LA BASE DI BISCOTTI

  • 250 gBiscotti
  • 150 gBurro

PER LA CREMA AL COCCO

  • 300 mlPanna fresca liquida
  • 250 gFormaggio cremoso (mascarpone, ricotta o Philadelphia)
  • 125 gYogurt al cocco (o latte di cocco)
  • 100 gZucchero a velo
  • 8 gGelatina in fogli
  • 20 gFarina di cocco
  • 2 cucchiaiLatte caldo

PER LA COPERTURA

  • q.b.Nutella
  • q.b.Farina di cocco

Strumenti cheesecake cocco e nutella

  • tortiera a cerniera da 20 cm di diametro

Preparazione Cheesecake cocco e nutella

  1. CHEESECAKE COCCO E NUTELLA: PER LA BASE DI BISCOTTI

    Tritare i biscotti ed amalgamarli con il burro fuso,foderare una tortiera del diametro di 22 cm con la carta forno e mettere i biscotti facendoli aderire bene sul fondo.

    Lasciare la base di biscotti in frigorifero per circa 20 minuti e nel frattempo preparare la crema al cocco

  2. CHEESECAKE COCCO E NUTELLA : PER LA CREMA AL COCCO

    Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda, quando saranno morbidi, strizzateli e fateli sciogliere in poco latte caldo mescolando benissimo.

    In una ciotola versate il formaggio cremoso ed unite lo yogurt o il latte di cocco a seconda di cosa avete scelto. Mescolate il tutto con una spatola o una frusta a mano.

    A parte montate la panna con lo zucchero a velo ed incorporatela poco per volta al composto di formaggio e yogurt.

    Aggiungete alla crema al cocco la gelatina precedentemente sciolta.

    .

  3. Cheesecake cocco e nutella ricetta senza cottura

    PREPARATE LA CHEESECAKE COCCO E NUTELLA

    Riprendete la base di biscotti dal frigo e versate sopra la crema al cocco, livellatela con una spatola e mettete la torta fredda in frigorifero per almeno 3/4 ore.

    Trascorso il tempo di riposto, toglietela dallo stampo, mettetela in un piatto e versate sul dolce freddo la nutella fatta leggermente ammorbidire e la farina di cocco per decorare.

    FAVOLOSA!

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere alla crema al cocco delle gocce di cioccolato,

    Potete mettere a solidificare la cheesecake in freezer per un paio d’ore se volete velocizzare i tempi.

    LEGGI ALTRE RICETTE IMPERDIBILI!

    DOLCETTI DI PAVESINI COCCO E MENTA, PANNA COTTA AL LIMONE, TIRAMISU COCCO E NUTELLA

CONSERVAZIONE

La CHEESECAKE COCCO E NUTELLAE  si conserva in frigorifero per 3 giorni, in freezer per 15 giorni. Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

101 Risposte a “CHEESECAKE COCCO E NUTELLA”

  1. Bellissima, l’ho vista seguendo l’evento,peccato che non sia riuscita a farla anche io.

    1. grazie a te Giovanni per la ricetta davvero super e per i tuoi consigli!

  2. cercavo proprio una ricetta come questa fresca e golosa mmmm…… ottima da provare assolutamente !! 🙂 bravaaaaa complimenti ^.^

  3. Devo ringraziarti per la ricetta. L’ho modificata un po’ facendone una crostata: cotto la frolla in bianco e poi farcita col tuo ripieno ed è davvero ottima!!!!
    Grazie mille.

  4. Salve, dove vivo io non esiste la colla di pesce posso usare della gelatina neutra?? Grazie

    1. per gelatina neutra intendi l’agar agar? puoi usare quella se la trovi

    1. PURTROPPO SI SE PROPRIO NON LA VUOI USARE PRENDI L’AGAR AGAR è una gelatina naturale

  5. Caspita ragazza!! E venuta una meraviglia!! Davvero squisita!! Grazieeeeee!!!!

  6. Complimenti per la ricetta:è un dolce molto buono e delicato. Tra l’altro io adoro il cocco. Posso congelare quella che mi è avanzata? Grazie Alessandra

    1. Ciao Alessandra certo che puoi basta che non la congeli più volte e quando la vorrai gustare la tiri fuori un pò prima dal freezer ed avrai un goloso semifreddo!Grazie!!!

  7. Ok grazie mille 🙂 non vedo l’ora di provare a farla sembra deliziosa

  8. Ho fatto questa torta squisitissima e tutti sono rimasti entusiasti, l’unica cosa è che non sono riuscita a spalmare la nutella perchè non aderiva sulla crema ma si staccava, ho provato anche a riscaldarla ma niente… quindi ho rimediato mettendo al posto della nutella il cacao amaro in polvere e dopo il cocco. Mi potresti dare un consiglio per riuscire a spalmare la nutella? Grazie!

    1. Il mio consiglio a questo punto è quello di scaldare appena la nutella come hai fatto per renderla piu malleabile e metterla quando la torta è fredda e completamente rappresa ed usa una spatolina oppure un coltello bagnato con poca acqua in questo modo la nutella non si attaccherà grazie a te!

  9. ciao sembra buona. Ma perchè Cheesecake ? ho letto male o non cè ne formaggio?

    1. sapevi che la philadelphia si fa con lo yogurt? Quindi alla fine appartengono tutti alla stessa famiglia provala è buonissima,grazie per essere passata!

  10. Ma la base dei biscotti la lascio nealla tortiera e ci verso sopra la crema? O la devo togliere dopo k s è indurita?

    1. tu fai la base di biscotti,la lasci in frigorifero e nel frattempo prepari la crema e dopo che hai fatto la crema la versi subito sulla base e lasci in frigo a rapprendere tutto ok grazie e ciao!

  11. Buonissima, fatta due volte ..ora provo a farla con lo yogurt alla fragola

  12. è nel frigo adesso….spero che solo mi riesce mettere la nutella sopra!!!

    1. Lorella la nutella con il caldo che fa dovrebbe essere più semplice metterla, falla colare sopra e poi la allarghi con una spatolina bagnata fammi sapere

      1. Ma la Nutella va messa all’ultimo prima di servire la torta?

        1. Si Stefano, prima la torta deve solidificarsi, c’è scritto 🙂 e dopo si mette la nutella

  13. Ciao Vale, complimenti per la torta! Quali dosi devo usare per una tortiera da 20-22 cm? grazie!

    1. puoi mantenere queste dosi ti verrà più alta e sarà anche più buona 😉

  14. A me la crema è venuta liquida. Cosa potrei aver sbagliato?

    1. forse hai messo la colla di pesce calda e si è smontata?

  15. CiaoVale, posso sostituire lo yogurt con altro liquido?

    1. puoi anche aumentare la dose della panna, alla fine io lo yogurt l’ho messo al cocco per far risaltare il sapore, non è strettamente necessario 😉

    1. Serve per far addensare la crema, se non la metti non diventa così compatta come nella foto, grazie a te

    1. Se la vuoi come nella foto si perchè la colla di pesce la compatta, se non la vuoi usare esiste in commercio l’agar agar che è un addensante naturale lo trovi al supermercato al reparto dove sono i lieviti, farine ecc

  16. io purtroppo non son riuscita a farla cosi….è venuta bassa bassa e sotto non compatto ,,…peccato vorrei sapere cosa ho sbagliato!

    1. lo stampo quanto misurava? La colla di pesce l’hai messa? la base sotto l’hai lasciata in frigorifero per un po prima di mettere la crema? Fammi sapere Orietta 😉

  17. Sembra buonissima, complimenti!!!
    Per la base quali biscotti sono più indicati da usare?

  18. Ciao Valeria,complimenti per la ricetta.Volevo chiederti se è possibile sostituire la philadelphia con altri formaggi spalmabili. Grazie

  19. Il mio problema è’ la tortiera per un diametro di 28 cm le dosi degli ingredienti variano?grazie

  20. Ciao, io non riesco a montare a neve la panna. Forse dovevo utilizzare la panna montata ? (ho utilizzato la panna normale, non da montare)

  21. Buonissimaaaaa! fatta oggi per una festa tra amici e tutti erano disperati perche’ era finita! Non mi e’ venuta perfetta come la tua, ma penso proprio che diventera’ uno dei dolci che faro’ piu’ spesso… e riusciro’ a migliorare lo stile! Grazie mille

    1. grazie a te Daniele! Sono certa che era buonissima e bellissima, mandami una foto sulla mia pagina la prossima volta, grazie ancora!

  22. Ho scoperto ieri il tuo blog..meraviglioso!!un sacco di belle idee.
    volevo chiederti, posso sostituire il philadelphia con il mascarpone?

    1. Ciao Arianna, benvenuta prima di tutto, certo il mascarpone va benissimo, grazie mille cara!

  23. Ciao mi chiamo Giorgia ti faccio i compimenti per il tuo blog davvero bello, e questa ricetta proverò a farla sicuramente.

  24. buonasera:)
    avevo già provato la ricetta qualche mese fa ed è uscita molto buona,ma bassa,non avendo ben capito il passaggio della colla di pesce,poiché non l’avevo mai utilizzata.
    oggi l’ho rifatta e mi sono trovato in difficoltà sempre allo stesso punto,non ho capito come passare il latte con colla già mescolata,nel colino,quindi l’ho aggiunto direttamente.
    spero che esca più alta!
    son certo,però,che un video tutorial della ricetta sarebbe ben gradito da tutti!
    un abbraccio. c:

    1. Ciao, il passaggio per la colla di pesce è che va sciolta nel latte caldo e poi la metti nella crema facendola passare attraverso un colino, ma se è sciolta bene nemmeno serve , il video tutorial piacerebbe anche a me, ma credimi bisogna essere attrezzati non è così semplice, grazie un abbraccio a te

  25. Ciao Valeria, volevo sapere se dovessi utilizzare una tortiera da 24 cm di quanto dovrei modificare le dosi? Inoltre, riguardo la colla di pesce, quanto tempo devo lasciarla in ammollo e l’acqua deve essere calda o fredda? Grazie in anticipo per la tiatua risposta

    1. per una tortiera da 24 aumenta tutte le dosi di almeno 100 grammi, per quanto riguarda la colla di pesce la devi mettere in ammollo in acqua fredda, e quando è morbida la strizzi e la sciogli, non c’è un tempo ben preciso perchè i fogli che si trovano in commercio hanno grandezze diverse, comunque servono pochi minuti, grazie a te Claudia!

  26. Ciao Valeria
    volevo chiederti la panna è proprio necessaria?
    Eventualmente con cosa può essere sostituita?
    Grazie e complimenti

  27. Ciao, volevo chiederti: che dosi devo usare per una tortiera da 25/26 cm? Grazie in anticipo 🙂

  28. Ciao! Complimenti per il Blog, ho già adocchiato molte ricette dolci che voglio provare assolutamente. Per quanto riguarda questa e le altre cheesecake: posso utilizzare la panna già zuccherata? (Esempio: Hoplà)evitando così la dose di zucchero mentre la monto? O conviene non zuccherata? Grazie.

  29. Preparo spesso questa cheesecake per le mie amiche,complimenti per la ricetta,è ottima!

  30. volevo prepararla giusto oggi..ma quanta nutella va messa? non è indicata nella dose…grazie!

  31. Tanto pesante quanto buona… se dovete servirla fate le fette piccole sennò diventa molto stomacosa xD davvero molto buona!

    1. be si non è certamente un dolce leggero Veronica, basta sempre non esagerare, un po come tutte le cose, grazie mille cara

  32. Ho la panna da montare in casa però è gia zuccherata, se riduco le dosi di zucchero( o meglio non metterlo?) va bene lo stesso?

  33. Ho preparato questa torta ed ho fatto una bellissima figura! Unico neo: lo strato superiore di nutella tende a dividersi…. Come risolvere? Grazie

    1. La nutella in frigorifero si solidifica e poi tagliandola succede questo, tirala fuori un po prima di servirla

  34. ciao mi ritrovo oggi con tutti gli ingredienti presenti….solo che la panna che avevo congelato l’ho dovuta buttare ed ora ho solo quella comprata ieri da 250,pensi che posso farla comunque o aspetto domani? è che sono giorni che rimando e non vedo l’ora di assaggiarla!!!!

  35. Occorre per forza utilizzare la gelatina?posso sostituirla con altro?
    Grazie!

  36. Ciao! Posso sostituire la panna fresca con qualcos altro?

  37. Ciao, vorrei fare questo dolce in porzioni su bicchieri… quanti ne vengono piu o meno con queste dosi? Grazie!

  38. Ciao, vorrei sapere il composto latte e gelatina dove va aggiunto?

    Grazie!

  39. IO HO 12 ANNI E SONO RIUSCITO DA SOLO A FARLA QUINDU SE CE L’HO FATTA IO POSSONO FARCELA TUTTI!
    CORAGGIO CHE PRIMA O POI CI RIUSCIRETE A FARLA TUTTI.

  40. Ciao,
    come faccio per non avere lo strato di nutella troppo solido quando la servo?

    1. In frigo la nutella si solidifica e per quello non si può fare molto, se la vuoi cremosa mettila prima di servirla.
      Ciao
      Vale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *