Crea sito

Cinnamon rolls con licoli

E’ da ormai un mese che ho iniziato ad apprezzare la cannella, ma fino a poco fa non mi piaceva per niente (chissà perché poi! Ora l’adoro!). E quindi, ho preparato un dolce che mi ha sempre affascinata ma non l’avevo mai mangiato per la cannella) : i Cinnamon rolls con licoli!
Un lievitato dolce e soffice ripieno di burro, zucchero e cannella! Questi a colazione sono davvero speciali, da tuffare nel cappuccino o nel thé caldo.

Ecco qui come prepararli (se non avete il licoli, niente paura, vi spiego come usare il lievito di birra**).
Buona cucina!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12-13 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaEuropea

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 500 gfarina Manitoba
  • 100 glievito madre liquido (oppure 5 gr lievito di birra fresco **)
  • 200 glatte
  • 1uovo
  • 80 gburro
  • 40 gzucchero
  • 1 pizzicosale

Per la farcia:

  • 100 gzucchero
  • 4 cucchiainicannella in polvere

Per la glassa:

  • 3 cucchiaizucchero a velo
  • q.b.acqua

Preparazione

Come ogni lievitato con il lievito madre (sia solido che liquido), dovrete rinfrescarlo qualche ora prima e usarlo solo quando ha raddoppiato il suo volume. Se vedete che il vostro lievito non è in forma vi consiglio di fare un paio di rinfreschi il giorno prima!

**Come sostituire il licoli con il lievito di birra fresco:
sciogliete 5 gr circa di lievito di birra in mezzo bicchiere di latte e aggiungetelo al posto del licoli.

NB. la mia ricetta prevede una lunga lievitazione, ma se volete preparare i cinnamon rolls in giornata dovrete aumentare la dose di lievito (10 gr per il lievito di birra e 130 gr per il licoli).
Cominciate l’impasto alla mattina, lasciatelo lievitare a temperatura ambiente (saltate il riposo in frigo) e verso pomeriggio/sera infornate.
L’importante è aspettare che l’impasto raddoppi il suo volume.
  1. Per preparare i Cinnamon rolls con licoli sciogliete il burro e fatelo raffreddare 10 minuti.

    Poi impastate la farina con lo zucchero, l’uovo e il burro fuso.

  2. Quando l’impasto inizia a compattarsi, versate poco per volta il latte.

    NB: se usate il lievito di birra, aggiungete mezzo bicchiere di latte in più dove lo avrete sciolto.

  3. Quando tutto il latte è stato assorbito, aggiungete il licoli attivo e impastate a velocità bassa.

    Dopo 3 minuti circa l’impasto avrà assorbito anche il licoli, quindi a questo punto unite il sale e aumentate la velocità.

  4. Dovrete impastare finché non ottenete un impasto compatto, liscio ed elastico. In totale ci vorranno circa 10-12 minuti.

    Se impastate a mano prolungate fino a 15-18 minuti.

  5. Trasferite ora l’impasto su un ripiano liscio e “tirate” la palla verso di voi come per dargli una fomra tonda e liscia.
    Se avete difficoltà inumiditevi leggermente le mani.

  6. Ora mettete l’impasto in ciotola a lievitare 1 ora a temperatura ambiente e poi in frigo per 8-15 ore (a seconda del tempo che avete).

  7. Passato il tempo di maturazione in frigo, prendetelo fuori e lasciate lievitare a temperatura ambiente fino a raddoppio: a seconda della temperatura e del lievito ci impiegherà dalle 2 alle 6 ore circa.

  8. Ora infarinate il ripiano, adagiateci l’impasto e sgonfiatelo delicatamente con le mani.

  9. Stendetelo con il mattarello a forma di rettangolo, fino a uno spessore di mezzo cm.
    Controllate di aver infarinato bene la superficie in modo che non si attacchi!

  10. Poi spennellate su tutto il rettangolo, abbondante burro ammorbidito. Spargete il mix di zucchero e cannella che avete preparato in una tazza a parte; tenete da parte 2 cucchiai circa che ci servirà dopo.

  11. Arrotolate delicatamente la parte del lato più corto.

  12. Tagliate ora i cinnamon rolls larghi 3-4 cm circa.

  13. Imburrate una teglia e spargete il mix di zucchero e cannella che avete tenuto da parte prima.

  14. Adagiate i cinnamon rolls un po’ distanziati fra di loro.

    Coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino a raddoppio in forno spento.

    Se volete velocizzare i tempi accendete la luce del forno per scaldare l’ambiente.

  15. I miei dopo circa 1 ora erano pronti.

    Quindi scaldate il forno a 170° e cuocete per 20-25 minuti.

  16. Quando sono leggermente dorati sfornate e lasciate raffreddare.

  17. Intanto preparate la glassa: mescolate lo zucchero a velo con pochissima acqua fino a ottenere una cremina densa e liscia. Poi decorate la superficie.

  18. Ecco i Cinnamon rolls con licoli pronti per essere serviti!

    Buon appetito!

Consiglio

I Cinnamon rolls con licoli sono ottimi da mangiare in giornata o al massimo il giorno dopo.
Quindi vi consiglio di congelarne una parte se non li consumate velocemente così da avere un po’ di scorta: vi basterà scongelarli alla sera e al mattino scaldarli per colazione!

In alternativa alla glassa potete anche usare il miele.

Una variante da provare è quella con le mele: aggiungete delle fettine sottilissime alla farcia a base di burro, zucchero e cannella!

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.