Besciamella di zucca

La Besciamella di zucca è un ottimo condimento autunnale da usare nella pasta o in qualche preparazione particolare. Farla è molto semplice; si parte da una classica besciamella (la mia la potete trovare qui) e poi si aggiunge la polpa di zucca. La sua consistenza è molto cremosa come una classica besciamella ed è molto delicata. Potete utilizzarla così com’è oppure aggiungere un po’ di salsiccia o pancetta per un sapore più marcato.
Buona cucina!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpolpa di zucca (cotta al vapore)
  • 200 gParmigiano Reggiano DOP

besciamella

  • 250 mlLatte
  • 20 gOlio di oliva
  • 25 gFarina
  • Noce moscata
  • Sale

Preparazione

  1. Per preparare la Besciamella di zucca, cominciate con la preparazione di quella classica (trovate la ricetta nel link in alto).

  2. Cuocete e ricavate 400 grammi circa di polpa di zucca che schiaccerete con la forchetta.

  3. Verso la fine della preparazione della besciamella aggiungete anche poca polpa di zucca per volta e mescolate.

  4. Infine aggiungete il sale, la noce moscata e se lo gradite, il parmigiano reggiano gratuggiato.

  5. Ecco qui la Besciamella di zucca pronta per essere usata nelle preparazioni o come condimento per la pasta.

    Buon appetito!

Consiglio

La mia besciamella è all’olio, ma voi potete anche prepararla al burro.

Un’alternativa molto semplice è mescolare semplicemente la ricotta con la zucca, senza preparare la vera besciamella!

Conservate per 2 giorni in frigo oppure congelatela per massimo 3-4 settimane.

Senza categoria
Precedente Come rinfrescare i licoli Successivo Pan d'arancio integrale

Lascia un commento