Crea sito

Torta salata con radicchio ricotta e pomodorini

Ma quanto è facile sfornare una gustosa torta salata con radicchio ricotta e poi arricchita da pomodorini? Basta veramente poco: un disco di pasta brisèe pronta se andate di fretta oppure, in alternativa, fate come me che ho utilizzato la pasta matta con ricotta: meravigliosamente morbida da lavorare e facilissima da preparare, il risultato è sorprendente. Il ripieno presenta sapori contrastanti e che, insieme, rivelano un equilibrio perfetto: l’amaro del radicchio si confonde alla delicatezza della ricotta creando un insieme di sapori a dire poco accattivante. I pomodorini come decoro fanno della torta salata con radicchio e ricotta un’appetitosa rivelazione a tavola, sia per la gola che per la vista!

Torta salata con radicchio ricotta e pomodorini
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10+15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:6-8
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la pasta matta alla ricotta

  • 130 g farina 0
  • 130 g Farina 00
  • 100 g ricotta
  • 120 g burro (fuso e tiepido)
  • 1 pizzico Sale fino

Per il ripieno

  • 1/2 cespo radicchio rosso (affettato fine)
  • 1 zucchina (grattugiata)
  • 250 g ricotta
  • 6 cucchiai parmigiano
  • 1/2 cipolla (bianca)
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 13 Pomodorini ciliegino
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Torta salata con radicchio

    Preparate la pasta matta alla ricotta:

    Nel bicchiere del mixer mettete le farine setacciate, la ricotta, il burro fuso ed il sale, azionate le lame fino ad ottenere un composto granuloso ma morbido, trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata e impastate brevemente dando la classica forma del panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo per almeno 1 ora. Se preferite impastare a mano seguite la sequenza e poi una volta ottenuto un panetto morbido ed elastico procedete come sopra per il riposo della pasta.

  2. Dopo aver lavato le foglie del radicchio affettatele fini e centrifugatele per averle asciutte.

    Spuntate e lavate la zucchina poi grattugiatela finemente.

    In una padella scaldate l’olio e soffriggete a fiamma bassa la cipolla affettata, aggiungete anche il radicchio e la zucchina poi sale e pepe ed infine fate cuocere fino a che le verdure risulteranno morbide e asciutte. Fatele raffreddare.

  3. Focaccia salata radicchio ricotta e pomodorini

    Accendete il forno a 200° in modalità statica. Foderate con carta forno uno stampo di 24 cm.

    Con il mattarello tirate la sfoglia ad uno spessore di 5 mm e trasferitela nella teglia poi bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta.

    In una ciotola versate le verdure con la ricotta, il parmigiano ancora sale e pepe se serve e mescolate gli ingredienti con cura.

    Versate il ripieno nello stampo e livellatene la superficie con un cucchiaio umido.

    Lavate con delicatezza i pomodorini interi con ancora il picciolo, tamponateli e aggiungeteli in superficie creando un decoro.

    Infornate per circa 25′ o quanto serve per il vostro forno.

    A cottura sfornate la torta salata con radicchio ricotta e pomodorini, lasciatela intiepidire e servitela in tavola con il contorno che più vi piace!

    Buon appetito!

  4. Focaccia salata radicchio ricotta e pomodorini

Note

Potete sostituire la pasta matta alla ricotta con pasta brisèe a piacere oppure pasta sfoglia.

Alcune idee-ricetta per la base della torta salata:

Pasta brisèe alle zucchine

Pasta brisèe al basilico

Pasta brisèe semintegrale all’olio

Pasta per torte salate al vino rosso

Pasta brisèe con olio di oliva

Frolla salata senza burro ai formaggi

Pasta sfoglia con ricotta ricetta veloce

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.