Pasta brisèe semintegrale con olio

Pasta brisèe semintegrale con olio

Questa pasta brisèe, essendo priva di burro, è molto più leggera e digeribile rispetto a quella tradizionale, qualità dovute all’utilizzo sia dell’olio che della farina semintegrale nell’impasto. Velocissima da impastare, si tratta di un procedimento che potete eseguire sia a mano che con un robot da cucina inserendo tutti gli ingredienti e impastandoli fino ad ottenere un composto bricioloso che poi compatterete in un panetto sul piano di lavoro. Ottima per dare vita a torte salate, tartellette o qualsiasi altra preparazione salata, è una sostituta ideale alla pasta sfoglia e alla pasta brisèe classica sempre molto ricche di burro. Ottenuto l’impasto, potrete anche congelarlo; si mantiene perfettamente fino a sei mesi nel congelatore.

Pasta brisèe semintegrale con olio
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Porzioni:6-8
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 100 g farina 0
  • 100 g farina integrale biologica
  • 40 ml olio extravergine d’oliva
  • 90 ml acqua gelata
  • 1 cucchiaino di sale fino (raso)

Preparazione

  1. Ingredienti ideali per una pirofila o teglia di 24 cm

    Mescolate le due farine in una ciotola capiente, aggiungete l’olio e l’acqua infine il sale.

    Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere una sorta di impasto poi trasferite il tutto sulla spianatoia e lavorate ancora il composto fino ad avere una palla liscia e priva di grumi.

  2. Avvolgete l’impasto della pasta brisèe semintegrale con olio in un foglio di pellicola e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

  3. Stendete la pasta brisèe con un mattarello allo spessore desiderato e procedete con la ricetta scelta.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: RICETTE DI BASE SALATE

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Precedente Plumcake con ceci e prosciutto Successivo Risotto alle vongole

Lascia un commento