Gramigna con salmone e melanzane

La gramigna con salmone e melanzane è un primo piatto che preparo spesso in modo particolare d’estate, quando le melanzane sono di stagione e mature al punto giusto. Il sapore piccantino delle melanzane arrostite in padella con pochissimo olio armonizza in modo prelibato al gusto del salmone affumicato tagliato a pezzetti il tutto legato dalla cremosità tutta naturale della gramigna risottata. Proponetela ai vostri amici o parenti sarete più che orgogliose del risultato!

Gramigna con salmone e melanzane
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 350 g pasta tipo gramigna
  • 150 g salmone fresco o affumicato
  • 1 melanzana
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. prezzemolo tritato
  • 2 spicchi aglio
  • 500 ml Brodo vegetale

Preparazione

  1. Spuntate e lavate la melanzana poi riducetela a dadini.

    Scaldate l’olio in una casseruola, rosolatevi l’aglio sbucciato per qualche minuto poi eliminatelo e aggiungetevi i dadini di melanzana, salate e pepate poi lasciateli arrostire a fiamma media girandoli con un cucchiaio di legno.

  2. Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, al bollore salatela poi tuffatevi la gramigna lasciandola cuocere per metà del tempo indicato sulla confezione.

    Raccoglietela con una ramina forata e versatela nella casseruola con le melanzane e ultimate la cottura sempre girandola con il cucchiaio di legno aggiungendo, quando serve, il brodo bollente.

    A fine cottura la gramigna dovrà risultare asciutta q/b e cremosa.

  3. Cinque minuti prima di portare in tavola la gramigna con salmone e melanzane aggiungete il salmone spezzettato alla pasta e il prezzemolo tritato. Un’altra macinata di pepe e via…..buon appetito!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Altre ricette correlate: PRIMI PIATTI DI PASTA

Precedente Focaccia in padella con erbette e pancetta Successivo Torta salata con radicchio ricotta e pomodorini

Lascia un commento