Crea sito

Pasta matta con ricotta ricetta facile e veloce

Pasta matta con ricotta ricetta facile e veloce

la pasta matta con ricotta l’ho utilizzata per la prima volta nella realizzazione di una torta salata; è meravigliosamente morbida da lavorare e facilissima da preparare, dal risultato sorprendente. La pasta matta con ricotta si presta per ogni preparazione salata ma anche dolce, aggiungendo, in questo caso, zucchero agli ingredienti; puo’ essere tranquillamente considerata un’ottima alternativa alla pasta sfoglia, la pasta frolla o alla pasta brisèè. Si possono realizzare crostate, tartellette, stuzzichini per ogni esigenza e qualsiasi altra preparazione di fantasia. Un robot da cucina aiuta a semplificare e accorciare i tempi dell’impasto ma anche l’impasto a mano è veloce con ottimo risultato; una volta impastata basterà farla riposare in frigo per almeno 1 ora ed ecco la pasta matta con ricotta ricetta facile e veloce è pronta per l’utilizzo.

Pasta matta con ricotta

Pasta matta con ricotta ricetta facile e veloce

Ingredienti 

  • 130 g di farina 0
  • 130 g di farina 00
  • 100 g di ricotta di pecora
  • 120 g di burro fuso e tiepido
  • un pizzicone di sale   

 Procedimento

Nel bicchiere del mixer mettete le farine setacciate, la ricotta, il burro fuso ed il sale, azionate le lame fino ad ottenere un composto granuloso ma morbido, trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata e impastate brevemente dando la classica forma del panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo per almeno 1 ora.

La pasta matta alla ricotta ricetta facile e veloce è prontissima per essere modellata a piacere per le vostre creazioni in cucina.

pasta matta con ricotta

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta. Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi su Facebook

34 Risposte a “Pasta matta con ricotta ricetta facile e veloce”

    1. Ma va bene anche forare la pasta però Maria se contiene un ricco ripieno umido meglio creare una sorta di camino al centro che puoi mimetizzare a piacere. Ciaoo

  1. Ho fatto convqst impasto la pizza Pasqualina…..buono unica cosa che nonostante abbia cotto per molto tempo….sotto è rimasta umida come un po’ la pasta frolla con le crostate molto ripiene…..ti chiedo è normale? Grazie

    1. Si ma puoi ovviare al problema lasciando al centro un piccolo camino, nel senso che lasci una piccola apertura di tutta ls preparazione in modo che l’umidità degli ingredienti interni possano evaporare all’esterno lasciando la torta più asciutta. Puoi decorare il contorno del buchetto mimetizzandolo.

  2. Qst ricetta può essere utilizzata per la torta Pasqualina!? Anche facendo più sfoglie? Poi per farina 0 va bene la Manitoba ? Grazie

    1. Maria meglio la farina tipo zero.. la manitoba dona sofficità ed è più indicata per dolci lievitati e panni salati.

      1. grazie ultima domanda la posso preparare i giorno prima conservandola in frigo?? o è troppo quasi una giornata in frigo?

      2. No stai tranquilla Maria purchè chiusa in un contenitore….ciaooo e grazie!

  3. Ciao Silvana e complimenti per le tue splendide ricette; avendo una volta mangiato un’ottima focaccia morbida con impasto alla ricotta, volevo sapere se nella tua ricetta posso aggiungere il lievito e se sì a quale punto della ricetta?? Grazie

    1. Rita questa è una pasta matta ideale per torte salate oppure dolci ma a giorni pubblicherò una focaccia con la ricotta sofficissima e lievitata …proprio qualche gg d’attesa. Ciaoo

  4. Ciso Silvana con questa ricetta posso usare la ricotta solita quella di latte di mucca o e’ meglio proprio quella di pecora? Grazie ciao

  5. Ciao e intanto buona domenica!
    Sono proprio curiosa di provare questa pasta, soprattutto perchè è così versatile e quindi può essere utilizzata sia per preparazioni dolci, che salate.
    Complimenti a te per la fantasia e l’entusiasmo nel sostenere questo blog con ricette originali, quotidianamente!!! :))

    1. Grazie tante Carla, ovviamente se utilizzerai la pasta matta alla ricotta per dolci, inserisci anche lo zucchero….almeno 100 g. e diminuisci il sale proprio un pizzico in questo caso. Buona domenica e a presto!

  6. Io faccio sempre la pasta matta per le mie torte salate, ma non l’ho mai provata con la ricotta. Deve essere molto buona, la proverò sicuramente 🙂
    Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.