Crea sito

Pasta frolla al pomodoro e basilico

Pasta frolla al pomodoro e basilico

Oggi vi presento una splendida novità in casa Profumi Sapori & Fantasia: questa pasta frolla al pomodoro e basilico è di una bontà incredibile, profumata e bellissima anche da vedere.
La preparazione non richiede nè tanto tempo e neppure grandi capacità in ambito culinario: gli ingredienti necessari sono pochi, basterà qualche piccolo accorgimento che vi segnalo nella preparazione, come l’utilizzo dell’acqua ghiacciata, per ottenere un risultato garantito.
Con questa base potrete avere delle tartellette salate eccezionali, delle torte salate e delle quiche sublimi anche in mono porzione o dei biscottini salati sempre graditissimi tra gli aperitivi o da sostituire ai classici crackers, grissini o dal solito pane.
Ne è andato matto anche il mio nipotino, quindi credetemi che con questa ricetta farete contenti anche i bambini di casa oltre che gli adulti, con i quali farete di certo un figurone.

Pasta frolla al pomodoro e basilico
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 100 g burro freddo (a dadini)
  • 70 ml acqua naturale (gelata)
  • 50 g concentrato di pomodoro
  • 10 foglie basilico
  • 1/2 cucchiaino Sale fino

Preparazione

  1. Pasta frolla al pomodoro e basilico

    Pasta frolla al pomodoro e basilico quantità ideale per una teglia di 24/26 cm

    In un frullatore, nel Bimby o nel mixer versate la farina con il basilico, il burro e il sale e frullate fino ad ottenere un composto fine e ben amalgamato.

    Se invece preferite impastare a mano procedete alla sabbiatura con farina e burro freddo; frullate le foglie di basilico insieme alla farina più burro e procedete aggiungendo l’acqua ghiacciata con il concentrato di pomodoro. Impastate velocemente fino ad ottenere il panetto che andrete a porre in frigo ben avvolto a riposo.

  2. In una ciotola versate l’acqua ghiacciata con il concentrato di pomodoro e mescolate.

    Aggiungeteli alla farinata e impastate su una spianatoia infarinata fino ad ottenere un panetto morbido.

    Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare almeno 2 ore in frigo fino all’utilizzo. (anche il giorno dopo è perfetto)

  3. La pasta frolla al pomodoro e basilico è pronta per l’utilizzo; ottima per torte salate di ogni dimensione, biscotti per aperitivo e tantissimo altro.

    Potete anche congelarla …si mantiene alcuni mesi.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette simili: RICETTE DI BASE SALATE

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.