Crea sito

Spaghetti in crema di zucchine

Spaghetti in crema di zucchine

Semplicissimi da preparare gli spaghetti in crema di zucchine sono la ricetta ideale per la stagione estiva in quanto sono ottimi serviti tiepidi. Prima di servire in tavola gli spaghetti ne ho ulteriormente esaltato il sapore aggiungendo capperi e prosciutto cotto sminuzzato a crudo sulla pasta e due fettine di emmenthal sminuzzato a forbice. Sono ingredienti che potrete variare in base al vostro gusto con: olive nere o verdi, bresaola o prosciutto crudo e ancora con pezzetti di carciofini sott’olio ben tamponati dall’olio e /o sottilette o gorgonzola a dadini. Per la crema di zucchine ho riciclato la polpa estratta dalle zucchine ripiene preparate qualche giorno fa e pronte per il congelatore, delle quali vi parlerò prossimamente in un articolo apposito. Mentre gli spaghetti cuociono, in una padella si prepara la crema di zucchine che accoglierà, a cottura avvenuta la pasta, avvolgendola in una amalgama gustosa insieme all’emmenthal fuso. Pronti a prendere nota degli ingredienti e del procedimento facilissimo? Allora andiamo in cucina.

Spaghetti in crema di zucchine

Spaghetti in crema di zucchine

Ingredienti per 4 persone

  • 450 g di spaghetti
  • qualche fetta di prosciutto cotto
  • 2 fettine sottili di Emmenthal sforbiciate a pezzettini
  • capperi  in salamoia ben sciacquati e tamponati
  • prezzemolo tritato a piacere
  • parmigiano reggiano

Per la crema di zucchine

  • polpa di 4-5 zucchine (esclusa la parte verde degli ortaggi)
  • 4 acciughe sott’olio
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 cipolla bianca piccola affettata fine
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

Portate al bollore una capiente pentola con acqua e poi tuffatevi gli spaghetti.

Nel frattempo tagliate a pezzettini la polpa di zucchine, in una padella scaldate l’olio e aggiungetevi le acciughe sott’olio. Poi rosolatevi, a fiamma dolce, l’aglio e la cipolla e infine aggiungete la polpa delle zucchine, salate e pepate poi lasciate cuocere per 10-12′ a fiamma bassa.

A tempo ultimato frullate gli ingredienti con un frullatore ad immersione (minipimer) a intermittenza fino ad ottenere un composto cremoso.

Aggiungete alla crema un paio di cucchiaiate di acqua di cottura della pasta, sale se serve e l’emmenthal sminuzzato.

Versatevi gli spaghetti cotti e spadellate per mescolare; aggiungete il parmigiano e magari una ulteriore macinata di pepe.

Impiattate gli spaghetti aggiungendo ad ogni porzione capperi e prosciutto cotto sforbiciato….un pizzico di prezzemolo tritato completa la preparazione e….buon appetito!

Altre ricette correlate: RICETTE CON LE ZUCCHINE

Iscriviti alla mia Newsletter Seguimi anche su Facebook

Spaghetti in crema di zucchine con capperi e prosciutto grande
Spaghetti in crema di zucchine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.