Crea sito

Canocchie in umido

Canocchie in umido

La ricetta che oggi propongo è come preparare le canocchie in umido. Ieri mattina ho comprato delle canocchie freschissime al mercato del pesce e il primo pensiero è stato cuocerle in umido per avere una pietanza gustosissima e versatile. Le canocchie in umido sono speciali servite su crostini di pane aromatizzato posti nel fondo del piatto, assorbiranno parte del sugo saporito e renderanno più sostanziosa la pietanza di pesce. E se poi dovessero avanzare, il giorno dopo taglio a tocchetti le canocchie eliminando il carapace e, ben mescolate al sugo, condisco la pasta come: tagliolini, tagliatelle spaghetti o fettuccine. Vediamo la ricetta nel dettaglio come cuocere le canocchie in umido.

Canocchie in umido

 

Canocchie in umido 

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg. di canocchie fresche
  • 1/2 cipolla bianca o dorata
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 spicchi di aglio
  • 300 g. di polpa di pomodoro a tocchetti
  • 1 peperoncino
  • olio extravergine d’oliva
  • una spruzzata di vino bianco
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • sale
  • fette di pane abbrustolito

Preparazione

Lavate molto bene le canocchie in acqua fredda e lasciatele sgocciolare in un colapasta, poi con forbici robuste iniziate eliminando le zampette, parte della testa e anche tutto il contorno pungente della coda. Incidete il dorso da entrambi i lati senza però eliminare il carapace. Lasciatele in frigo ben coperte da un panno umido nell’attesa di essere aggiunte al sughetto.

Lavate e tritate il prezzemolo (tenetene da parte già tritato per aggiungerlo alle canocchie prima di andare in tavola) tritate o spremete l’aglio, tagliare a dadini la cipolla, in una padella capiente mettere 5 cucchiai d’olio e soffriggere a fiamma dolce il trito e la cipolla, mescolando spesso, aggiungere il peperoncino tagliuzzato poi la polpa di pomodoro, mescolare ancora e sfumare col vino, salare 2 aggiungere 1 bicchiere di acqua calda e lasciare cuocere per 30′ circa a fuoco bassissimo.

Quando il sugo sarà pronto (non dovrà essere troppo denso) aggiungere le canocchie, e lasciarle cuocere per 15′ circa.

Canocchie in umido Blog Profumi Sapori & Fantasia

Prima di servire il brodetto, abbrustolire delle fette di pane casereccio e porle sul fondo di un piatto, versare il sugo con le canocchie, a chi piace anche una spolverata di prezzemolo fresco.

Vi auguro buon appetito..

20 Risposte a “Canocchie in umido”

  1. Ok ora. Visto ricetta. Simile a ciò che faccio io, anche se sfumo le canocchie col vino bianco in una padella a parte e poi le metto via e nella stessa padella procedo col sughetto. Per il resto, come spieghi tu!
    Graziee

  2. Ciao. Complimenti per il piatto! Veramente gustoso ne sento il profumo ; – )
    Io adoro le zuppette di pesce solo che con le canocchie non le ho mai fatte.
    Quando intendi freschissime vuol dire che erano ancora vive? Fortunata a trovarle così e coraggiosa a pulirle da vive se lo erano ; – ))
    Ciao ciao

    1. Benvenuto nel mio blog Teo, eh si sono fortunata vivendo in una città di mare riesco ad avere le canocchie freschissime.ma ti assicuro vanno benissimo anche quelle vendute nelle pescherie. Beh non sono molto pericolose anche se vive ahahahaha, con le forbici in mano mi sento al sicuro. Prova questo brodetto..sentirai che sapore…se ti rimane il sughetto condisci delle tagliatelle o tagliolini…linguine..una delizia!! Buona giornata e a presto!

  3. troppo buone la canocchie!! 🙂 da me il brodetto si prepara anche con altri tipi di pesce, è il piatto tipico di Fano!! 🙂 (ps: bello il nuovo tema del blog!! 😉 )

  4. Mamma mia che paura….smettila di fumare mo…:D
    Io ho fatto spesso casini e so bene il panico per prende !!!
    ma…. tutto bene quel che finisce bene ciaoooo !! 😀

  5. Ciao… che bello questo brodetto 🙂 che bella cosa avere un porto vicino casa che ti assicura il pesce fresco… 🙂 un abbraccio buona serata 😀

  6. buonissimo questo pesce con la zuppetta!!! ma lo sai che ho un bruttissimo ricordo con le pannocchie? una volta per pulirle mi sono tagliata tutte le dita!!! che male!!! avevo spacchi da tutte le parti!!!comunque danno un sapore unico alle zuppe brodetti! bellissimo il nuovo blog!!! bello spazioso..pulito..mi piace! lo volevo scaricare anche io..se trovo il tempo!!! dai, che stanno già arrivando le prime ricette, e molto golose!!! ti mando un bacio e alla fine mi sono fermata a fare due chiacchiere!!! un bacione tesorina!!!!

    1. Ma grazie Vane…sono davvero soddisfatta….magari devo ancora aggiungere qualcosa..ma piano piano lo farò..un bacione e buona serata..bene bene con il contest!!

    1. Benvenuta Spery..ci sto anch’io con te..sono ricette molto semplici ma gustosissime ciao e buona domenica!!

    1. Grazie Simo…io adoro le canocchie..col sughetto poi..da una buona scarpetta a condire uno spaghetto…ciao e buona domenica!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.