4 idee per un gelato light senza sensi di colpa

  • Preparazione: 5/15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 porzione
  • Costo: Basso

Ingredienti

Magnum light

  • Cioccolato fondente (85%) 20 g
  • Ricottina light 100 g
  • dolcificante 10 gocce
  • aroma (vaniglia) 5 gocce

Gelato alla menta e cioccolato fodente (After eight)

  • Ricottina light 100 g
  • Sciroppo di menta (0 Zuccheri) 20 ml
  • Cioccolato fondente (85%) 15 g

Gelato gusto Malaga

  • Ricottina light 100 g
  • Uvetta 15 g
  • Aroma al rum 4 gocce

Ghiaccioli proteici alla Menta

  • Latte scremato 230 ml
  • Sciroppo di menta (0 Zuccheri) 20 ml

Preparazione

Magnum light

  1. Se volete seguirmi per tante altre ricette, mettete mi piace alla pagina di Facebook  oppure di Instagram
     
  2. Mettete la ricotta light nello stampino per ghiaccioli, dopo averla aromatizzata con metà del dolcificante e metà dell’aroma di vaniglia. Tenete in freezer 1 ora. Poco prima di tirare fuori il vostro ghiacciolo, sciogliete il cioccolato fondente al microonde o a bagno maria, con un po’ d’acqua. Aggiungete il resto dell’aroma di vaniglia e il resto del dolcificante. (Il cioccolato all’85% è amaro e acidulo, trattandosi di un finto sgarro, io ho preferito renderlo più dolce 🙂 ) Ora ricoprite il ghiacciolo e mettete in freezer 10 min appoggiato su un piatto.

Gelato alla menta e cioccolato fodente (After eight)

  1. Unite lo sciroppo di menta alla ricotta light. Mettete in freezer 2 ore. Se volete prima di mangiarlo potete frullarlo, la cremosità renderà l’idea di mangiare un gelato vero. Potete gustarlo con il cioccolato tritato all’interno o con il quadretto a parte, messo per decorazione.

Gelato gusto Malaga

  1. Mettete l’uvetta in ammollo in acqua calda qb e aroma di rum. Dolcificate la ricotta e unite l’uvetta che nel frattempo sarà rinvenuta. Mettete in freezer 1 ora.

Ghiaccioli proteici alla Menta

  1. Mettete in una caraffa il latte e lo sciroppo di menta. Versate nei 4 stampini e mettete in freezer 2 ore.

Se vi è piaciuta l'dea condividete sul vostro Social preferito e seguitemi anche su:

Se avete provato a farli, mi farebbe molto piacere che mi mandaste le vostre foto, così da metterle nell’album : Le mie ricette provate da voi
Scrivetemi e seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati su tutte le novità dei miei FInTi Sgarri ;)Alla prossima

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Kinder Paradiso light (cottura senza forno) Successivo Lasagna proteica veloce, pronta in 20 min senza forno

Lascia un commento