I sospiri di monaca originali alla messinese

I sospiri di monaca originali alla messinese. Sono tortine a base di savoiardo morbido e nella versione originale farciti con crema di ricotta. Sono poi nate delle varianti fra cui la farcitura al cioccolato o alla panna.
Io oggi vi propongo la ricetta originale quella che faceva la mia nonna nella nostra pasticceria.
Anche con il Bimby.

 I sospiri di monaca originali alla messinese
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana
496,41 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 496,41 (Kcal)
  • Carboidrati 78,11 (g) di cui Zuccheri 57,67 (g)
  • Proteine 17,86 (g)
  • Grassi 14,50 (g) di cui saturi 8,81 (g)di cui insaturi 5,48 (g)
  • Fibre 0,69 (g)
  • Sodio 212,37 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per i sospiri
  • 350 gfarina 00
  • 250 gzucchero
  • 10uova
  • 1 pizzicosale

Per la crema di ricotta

  • 1 kgricotta di pecora
  • 300 gzucchero
  • 1 bustinavanillina

per decorare

  • q.b.zucchero a velo
  • 6ciliegie candite

Preparazione: I sospiri di monaca originali alla messinese

Impasto a mano o con frusta o con planetaria
  1.  originali alla messinese

    In una ciotola unire le uova allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattere con una frusta a mano o elettrica fino a ottenere un impasto molto chiaro, gonfio e spumoso.

  2.  originali alla messinese

    Aggiungere poco alla volta la farina setacciata amalgamando dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto.

Con il Bimby

  1.  originali alla messinese

    Mettere nel boccale la farfalla e inserire gli albumi e montateli a neve con la farfalla per 3 minuti a vel 3,

  2. quindi unite i tuorli uno ad uno sempre montando con la farfalla, finiti i tuorli mettere il sale e lo zucchero sempre dal foro.

  3.  Vel 3 in continuazione senza spegnere l’apparecchio finchè gli ingredienti non siano completamente omogenei.

  4.  originali alla messinese

    Trascorso il tempo trasferire il composto in una ciotola capiente e aggiungere poco alla volta la farina setacciata amalgamando dal basso verso l’alto con una spatola per non smontare l’impasto.

Da qui in poi uguale per tutte le preparazioni

  1. Formiamo i sospiri

    Preparate una teglia precedentemente imburrata e infarinata o con la carta forno.

  2.  originali alla messinese

    Versare l’impasto in una sac à poche con bocchetta larga e liscia e formare dei dischi ovali di 8-10 cm circa e cuocete in forno a 180°C fino a a doratura (20 minuti circa).

    Verranno circa 12 pz.

  3. forno hot point ariston

    Dopodiché aprite parzialmente lo sportello del forno e tirateli fuori solo quando si saranno raffreddati quasi del tutto. A quel punto spostateli su una griglia per farli asciugare per bene.

Prepariamo la crema di ricotta

  1. ricotta

    Mettete la ricotta di pecora a sgocciolare e riporla in frigorifero finché non avrà perso il siero, meglio se la comprate un giorno prima.

    Per vedere come la faccio in casa clicca qui

  2. I sospiri di monaca originali alla messinese

    Quindi setacciatela e mescolarla per bene in una ciotola insieme allo zucchero e alla vanillina.

Farciamo i sospiri

  1. Tagliare a metà il savoiardo lasciando metà intatto e con l’aiuto di un cucchiaio farcirli con abbondante crema di ricotta. Quindi decorate mezza ciliegia candita.

    Spolverate con zucchero a velo

  2. I sospiri di monaca originali alla messinese

    Ecco pronti i sospiri di monaca originali alla messinese

conservazione

I sospiri di monaca originali alla messinese. Si conservano fino 3 giorni in frigo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento