Crea sito

TORTA SALATA SALMONE e PHILADELPHIA

TORTA SALATA SALMONE e PHILADELPHIA perfetta come antipasto delle feste veloce e semplicissimo da fare.

La mia torta salata di oggi non solo e’ semplicissima da fare ma anche molto bella e con pochissimi ingredienti ricchi di sapore. La faccio nelle occasioni di festa perche’ piace parecchio a tutti e poi se decido di fare un Menu’ di Pesce questa rappresenta un antipasto velocissimo.

TORTA SALATA SALMONE e PHILADELPHIA
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 fette di pancarre
  • 200 g Salmone affumicato
  • 250 g Philadelphia
  • 2 cucchiai Maionese
  • q.b. Rucola
  • q.b. Sale
  • 1 cucchiaino Concentrato di pomodoro

Preparazione

  1. Prendere uno stampo da plumcake  della stessa grandezza delle fette di pancarre’ e foderarlo con pellicola da cucina trasparente, mettere da parte.

  2. Mettere la philadelphia in una ciotola, unire la maionese, il concentrato di pomodoro, un po’ di rucola tritata grossolanamente ed il sale. Mescolare fino ad amalgamare tutto molto bene e fino a creare una cremina densa. Dovrete tener presente che parte ci servira’ per farcirla e parte per rivestire l’esterno, quindi conserviamone un po’ per utilizzarla al momento del servizio.

  3. Prendiamo  lo stampo foderato e mettiamo sul fondo una fetta di pancarre’, uniamo uno strato di crema alla philadelphia , aggiungiamo delle fette di salmone, un’altro po’ di crema alla philadelphia e chiudiamo con un’altra fetta di pancarre’.

    Formiamo tanti strati fino a riempire lo stampo.

    Una volta terminato l’ ultimo strato, avvolgere la superficie della torta salata salmone e philadelphia con la pellicola da cucina e lasciarla riposare per un’oretta in frigo.

  4. Nel momento del servizio, toglierla dallo stampo sformandola su un piatto da portata e coprirla con la crema alla philadelphia che abbiamo conservato.

    Sulla superficie decoriamo con rucola fresca e salmone . Serviamola tagliandola in fette.

  5. COME CONSERVARLA

    Se questa torta salata fredda a base di salmone avanza la potete  conservare per il giorno dopo in frigo chiudendola in un contenitore di plastica, non andate oltre perche’ essendo a base di salmone potrebbe cambiare sapore facilmente.

  6. ALTRE RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI

    Clicca sulle Foto e VAI alle RICETTE

    Antipasti delle Feste

    antipasti-di-natale-2016

    Rose alla Pizza

    Rose alla Pizza

    Rose al Salmone

    Rose di Salmone da antipasto o buffet salato

    Rose alle Zucchine

    Rose di Zucchine e Provola

    Rose al Prosciutto

    rose di pasta sfoglia

Rossella Consiglia

Potete sostituire il salmone con del prosciutto cotto se vi va’ di fare un antipasto a base di carne oppure con delle verdure grigliate di stagione se volete farlo vegetariano .

Se volete potete preparare la TORTA SALATA SALMONE e PHILADELPHIA anche la sera prima per il giorno dopo e decorarla all’ ultimo minuto.

Seguimi Su

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.