Crea sito

TORTA Nua alle Pesche Ricetta Dolce con crema che non cade sul fondo

TORTA Nua alle Pesche Ricetta Dolce con crema che non cade sul fondo e non si asciuga in cottura ma rimane cremosa.
La mitica torta nua è conosciuta da tutti ed è un dolce che prevede l’ aggiunta di crema in cottura per un risultato ultra goloso una volta cotta. Come fare la torta nua è semplice bisogna rispettare poche e semplici regole affinché l’ impasto sia compatto e non faccia scendere la crema sul fondo. Inoltre la crema pasticcera da utilizzare deve essere un po’ più soda del normale. Oggi ho realizzato la Torta Nua alle pesche per avere una versione fruttata e golosa di questo dolce alla crema che ormai è diventato una tradizione della pasticceria italiana . Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Torta Nua alla Nutella qui la ricetta
Torta Nua alle mele qui la ricetta
Torta Nua nutella e Crema qui la ricetta

TORTA Nua alle Pesche Ricetta Dolce con crema che non cade sul fondo
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni5 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta Nua alle Pesche

Per le pesche da utilizzare vi consiglio le pesche noci mature che grazie alla loro compattezza e dolcezza non si disfano troppo in cottura.
  • 3uova
  • 300 gfarina 00
  • 10 glievito alimentare
  • 180 gzucchero
  • 80 mlolio di semi di girasole
  • 50 mllatte
  • 400 gcrema pasticcera (qui la ricetta)
  • 4pesche noci
  • q.b.zucchero a velo
  • Mezzoscorza di limone

Strumenti

  • 1 Teglia 22 – 24 cm di diametro

Preparazione della Torta Nua alle Pesche

  1. 1. Come prima cosa montiamo le uova con lo zucchero ad alta velocità per 10 minuti in modo tale che risultino molto spumose.

  2. 2. Abbassiamo la velocità di montatura ed aggiungiamo prima l’ olio a filo e poi il latte a temperatura ambiente sempre a filo.

  3. 3. Aggiungiamo la farina setacciata con il lievito poco alla volta e la scorza del limone.

  4. 4. Sbucciamo le pesche e tagliamole in cubetti, aggiungiamole all’ impasto e mescoliamo dall’ alto verso il basso con una spatola.

  5. 5. Versiamo l’ impasto alle pesche nella teglia imburrata e sistemiamo sopra dei cucchiai sparsi di crema pasticcera . Inforniamo a 180° per 45 – 50 minuti.

  6. 6. Una volta che la torta nua sara’ pronta sforniamola e lasciamola raffreddare totalmente. Togliamola dallo stampo e mettiamola su di un piatto da portata.

  7. 7. Spolveriamola con zucchero a velo, tagliamola in fette e serviamola.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per una torta nua perfetta la crema pasticcera deve essere più compatta quindi aggiungere 20 g di farina in più così sarete sicuri che non cadrà sul fondo e non si asciugherà

VARIANTI : Come variante potete realizzare una crema all’ aranci qui la ricetta in sostituzione della crema pasticcera classica.

CONSERVAZIONE : questo dolce si conserva in frigo se fa troppo caldo oppure in dispensa in un luogo fresco e dura circa 3 giorni

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.