TIRAMISU al PISTACCHIO

TIRAMISU al PISTACCHIO cremoso ma non cola e senza uova crude ma pastorizzate per mangiarlo in tutta sicurezza.

Per questa ricetta del tiramisu al pistacchio potete utilizzare la pasta di pistacchio che ormai si trova in tutti i supermercati nel reparto dolci oppure semplicemente dei pistacchi tritati finemente da aggiungere nella farcitura.

Il risultato e’ freschissimo e troppo goloso! Farlo in qualsiasi momento dell’ anno vi dara’ una gran soddisfazione ma realizzarlo in estate per poi metterlo in frigo una notte e servirlo agli ospiti a pranzo o a cena vi garantira’ un successone.

Proviamo a farlo insieme ???

TIRAMISU al PISTACCHIO
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Savoiardi
  • 4 Tuorli
  • 180 g Zucchero
  • 50 ml Acqua
  • 500 g Mascarpone
  • 20 g Pasta di Pistacchio (oppure 100 g di pistacchi tritati)
  • 150 g Panna montata
  • q.b. Granella di pistacchi
  • 500 ml Acqua (per la bagna)
  • 1 Succo di limone (per la bagna)
  • 50 g Zucchero (per la bagna)

Preparazione

  1. Mettiamo in un contenitore l’acqua a temperatura ambiente, lo zucchero ed il succo di limone. Mescoliamo molto bene fino a far sciogliere completamente lo zucchero e mettiamo da parte.

    Questo composto ci servira’ per bagnare i savoiardi.

  2. Mettiamo a bollire  lo zucchero con i 50 ml di acqua fino a farlo diventare uno sciroppo denso. Lasciamolo bollire per 5 – 10 minuti. Questo sciroppo ci servira’ per pastorizzare le uova.

    Montiamo i tuorli ed appena lo sciroppo e’ pronto uniamolo a filo mentre questi montano.

    Lasciamo il composto montare finche’ non si raffredda completamente.

  3. Appena la crema e’ pronta unire il mascarpone a cucchiaiate ed abbassando la velocita’ di montatura.

    Uniamo anche la pasta di pistacchi ( o se non riuscite a trovarla i pistacchi tritati ).

  4. Aggiungiamo la panna montata mescolandola a mano e dall’ alto verso il basso compiendo un movimento rotatorio per incorporare aria. Ed e’ proprio l’aggiunta della panna montata a rendere il Tiramisu al Pistacchio perfetto perche’ NON LO FA COLARE ma lo rende cremoso!

    Componiamo il nostro Tiramisu al Pistacchio ora che abbiamo tutti gli ingredienti.

    Prendiamo i savoiardi ed inzuppiamoli leggermente nella bagna al limone, disponiamoli sul fondo di una teglia 30 x 30 e aggiungiamo uno strato leggero di crema al pistacchio.

    Uniamo un po’ di granella di pistacchio e copriamo con altri savoiardi inzuppati. Facciamo cosi’ fino a raggiungere il bordo della teglia.

    L’ ultimo strato dovra’ essere composto dalla crema coperta da granella di pistacchio.

    Lasciare il Tiramisu al pistacchio per almeno un’oretta in frigo per dargli la possibilita’ di rassodarsi e diventare perfetto.

    Dopo il riposo in frigo servirlo e gustarlo.

    ALTRE RICETTE di TIRAMISU

    Semifreddo Tiramisu

    Torta Tiramisu ai Pan di stelle

    Cheesecake Tiramisu

    Tiramisu della Nonna

Rossella Consiglia

Il Tiramisu al Pistacchio e’ un dolce freschissimo e per renderlo davvero perfetto vi consiglio di farlo il giorno prima per servirlo il giorno dopo in modo tale da lasciarlo un’intera notte in frigo cosi’ sara’ compatto e super fresco.

Seguimi

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Precedente MELANZANE RIPIENE di RISO Successivo SFOGLIATELLE PROSCIUTTO e PROVOLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.