Spaghetti della Vigilia Primo Piatto di Pasta con Scampi

Spaghetti della Vigilia Primo Piatto di Pasta con Scampi cremoso e gustoso da servire agli ospiti o alla propria famiglia per rendere il menu’ piu’ raffinato ed elegante.

La tavola del Natale ma anche quella di Capodanno si deve comporre in modo elegante, raffinato ed in tema! A partire dai piatti e a continuare con il menu’, le scelte devono essere giuste! Non e’ detto che bisogna spendere tanto, sia per gli ingredienti che per l’ oggettistica per il servizio. Ad esempio io ho preso questo Servizio di Piatti Rosso QUI a cui poi abbinero’ qualche posata e qualche dettaglio dorato ed ho realizzato cio’ che volevo senza spender troppo!
Per il menu’, il primo piatto saranno gli Spaghetti della Vigilia a base di scampi e gamberi e qui mescolando i due ingredienti riusciro’ ad accontentare tutti! Segnatevi la ricetta vedrete che eleganza a partire dalla pasta!

Divertiamoci in cucina con questo primo piatto, vedrete sara’ un successone!

Spaghetti della Vigilia Primo Piatto di Pasta con Scampi
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

Preparazione degli Spaghetti della Vigilia

  1. Per gli Spaghetti della Vigilia prendiamo gli scampi e laviamoli bene e per meta’ togliamogli la testa, facciamo la stessa cosa con i gamberi , sgusciandoli e privandoli del budello.

  2. Prendiamo le teste degli scampi , le teste dei gamberi e mettiamoli in un pentolino con 500 ml di acqua aggiungendo un pizzico di sale.

    Facciamo bollire per 10 – 15 minuti poi spegniamo filtriamo il brodo e mettiamolo da parte.

  3. In una padella ampia mettiamo un po’ di olio evo, aggiungiamo uno spicchio d’aglio e lasciamo rosolare.

    Uniamo gli scampi ed i gamberi togliendo poi l’aglio. Lasciamo cuocere per 10 – 15 minuti.

  4. Sfumiamo con del vino bianco, quando sara’ completamente sfumato mettiamo da parte i gamberi e gli scampi e nel fondo aggiungiamo l’amido.

  5. Mescoliamo rifilando con il brodo di pesce. Mescoliamo e facciamo cuocere fino ad addensare la salsa. Aggiustiamo di sale.

    Facciamo cuocere gli spaghetti al dente, scoliamoli nella padella aggiungendo anche gamberi e scampi, mescoliamo per qualche secondo poi serviamo e gustiamo.

Rossella Consiglia

Per gli spaghetti della vigilia vi consiglio, se volete risparmiare ulteriormente potete utilizzare dei gamberi e degli scampi surgelati di buona qualita’.

Precedente TORTA di MELE Limone e Yogurt Dolce con Uvetta soffice Successivo BISCOTTI NUTELLA e Fichi Ripieni Dolci da regalare

Un commento su “Spaghetti della Vigilia Primo Piatto di Pasta con Scampi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.