Crea sito

PANINI Piuma la Ricetta Lievitata DOLCE o Salata sofficissima

PANINI Piuma la Ricetta Lievitata DOLCE o Salata sofficissima perfetta in tante occasioni, ideale da farcire con ripieni dolci come creme e marmellate oltre che nutella oppure ripieni salati come ad esempio salumi vari.
Sono di una sòfficità spettacolare questi panini e perfettamente adattabili ad ogni situazione e menù , particolarmente indicati nei buffet salati o dolci , magari farciti con nutella, poi se si tratta di compleanni per i bambini, sono ideali. Per altre idee di Panini guardate anche i Panini all’ olio QUI la RICETTA facile e gustosa, ideali anche per sostituire il pane oppure i Panini al Latte QUI la RICETTA molto amati dai Bambini. Oggi faremo i Panini Piuma molto semplici e rustici con un goccio di panna nell’ impasto che li rende super aromatici, facili da fare in casa e lievitati in poche ore. Mettiamoci all’ opera e con i miei consigli avrete dei panini soffici versatili e che andranno a ruba.

PANINI Piuma la Ricetta Lievitata DOLCE o Salata sofficissima
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i panini piuma

  • 500 gFarina 0
  • 2Uova
  • 80 mlPanna fresca liquida (non zuccherata)
  • 80 mlLatte
  • 30 gZucchero
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 50 gBurro (morbido)
  • 1Tuorlo (per spennellare)

Preparazione dei Panini Piuma

  1. Mettere la farina nella ciotola dell’ impastatrice setacciandola prima, Aggiungere il lievito sciolto in poco latte ed aggiungerlo alla ciotola.

  2. Unire lo zucchero, la panna ed il resto del latte e cominciare ad impastare .

  3. Unire le uova una alla volta e lasciar impastare per 5 minuti, poi unire il burro poco per volta e impastare per altri 5 minuti.

  4. Una volta che l’ impasto sarà pronto, metterlo in una ciotola e coprirlo con pellicola trasparente e lasciar lievitare per 2 – 3 ore fino al raddoppio.

  5. Quando l’ impasto è pronto metterlo sulla spianatoia e dividerlo in panetti da 100 g . Stendere ogni panetto ed arrotolarlo su se stesso. Posizionare i panini su una teglia coperta da carta forno, coprirli con pellicola e lasciarli lievitare per 30 minuti, 1 ora.

  6. Una volta pronti, spennellare la superficie ed infornare a 170° per 20 – 30 minuti, fino a doratura completa.

  7. Una volta cotti, sfornarli, lasciarli raffreddare totalmente e poi farcirli sia con condimenti dolci che salati.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per questo panini fatti in casa il mio consiglio è quello di utilizzare solo panna fresca non zuccherata ( quella che si trova nel banco frigo ) poiché si prestano a farciture di tutti i tipi

VARIANTI : Come variante per questa ricetta vi consiglio di sostituire la panna magari con yogurt magro ed il burro con 40 ml di olio di semi per avere una versione più leggera.

CONSERVAZIONE : per conservare questi panini potete metterli in un sacchetto di plastica e si terranno perfetti fino a 3 giorni oppure congelarli ed averli per 1 mese intero

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.