PANINI al Latte Fatti in Casa RICETTA poco Lievito infallibile

PANINI al Latte Fatti in Casa RICETTA poco Lievito infallibile e semplice da realizzare con gli ingredienti da dispensa che abbiamo a disposizione.

Io non li compro più ma ormai li faccio in casa perche’ la ricetta è davvero semplice e la preparazione anche. Sono i Panini al latte che piacciono tanto ai bambini e di solito sono perfetti magari per la merenda, farciti con qualche salume oppure per le feste di compleanno per preparare buffet salati variegati e sfiziosi. Avrete bisogno per realizzarli semplicemente di farina, lievito e latte, il loro gusto vi sorprendera’. Si possono realizzare in forma tonda oppure leggermente allungata e li potrete utilizzare anche per realizzare degli ottimi panini con wurstel oppure hamburgher .
Si conservano in sacchetti di plastica e si mantengono per 3 – 4 giorni.
Facciamoli subito!

PANINI al Latte Fatti in Casa RICETTA poco Lievito infallibile
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 300 mlLatte intero
  • 500 gFarina 0
  • 7 gLievito di birra fresco
  • 20 mlolio evo
  • 1uovo
  • 20 gBurro
  • 1 cucchiainoSale
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 1tuorlo per spennellare
  • 50 mlLatte intero per spennellare

Come fare i panini al latte

  1. Come prima cosa setacciamo la farina mettendola in una ciotola per eliminare eventuali grumi e farla areare bene.

  2. Nella ciotola dell’ impastatrice mettiamo il latte, se desiderate potete utilizzare latte scremato oppure meta’ latte e meta’ acqua.

  3. Uniamo il lievito di birra sbriciolandolo e cominciamo a lavorare tutto. Uniamo la farina poca alla volta lasciando impastare e facendo in modo che il latte piano piano l’assorba.

  4. Aggiungiamo lo zucchero e poi il sale,l’ uovo, il burro, un filo d’ olio evo e impastiamo tutto per 10 minuti. Dovremo ottenere una palla d’ impasto omogenea ed elastica.

  5. Poniamo l’ impasto in una ciotola , copriamolo con pellicola trasparente e lasciamolo lievitare 4 ore, fino al raddoppio. Una volta pronto, sgonfiamolo e mettiamolo sulla spianatoia.

  6. Formiamo un filone unico e dividiamolo in pezzi da 80 g ciascuno. Con il mattarello stendiamo i panetti allungandoli e poi attorcigliamoli su loro stessi. Mettiamo i panini al latte sopra una teglia coperta da carta da forno e distanziati tra loro, copriamoli con pellicola da cucina e lasciamoli lievitare per 30 minuti ancora.

  7. Una volta pronti spennellare la superficie con un tuorlo e poco latte mescolati tra loro. Infornare a 230° per 10 minuti mettendo una ciotolina di acqua all’ interno del forno. Questo ci permettera’ di ottenere una crosticina dorata perfetta.

  8. Abbassiamo a 200° per 15 minuti ancora in forno sempre statico e togliendo l’acqua dal forno. Una volta cotti sforniamoli e lasciamoli raffreddare completamente.

  9. Farciamoli a piacimento e gustiamoli.

Come conservare i panini al latte

I panini al latte si possono conservare in sacchetti di plastica del tipo per il congelatore e si manterranno in dispensa per almeno 3 giorni. Se desideriamo tenerli piu’ a lungo possiamo congelarli e rimarranno buoni per almeno 1 mese.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta 12 minuti al Cioccolato Ricetta DOLCE velocissima Successivo Torta Cocco Ricotta e Cioccolato cremosa Ricetta DOLCE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.