Crostata alla Nutella che non si asciuga

Crostata alla NUTELLA che non si asciuga Dolce facilissimo perfetto da servire a fine pasto.

Le crostate sono sempre i dolci piu’ amati perche’ danno quel sapore di casa e di famiglia alla tavola. L’ impasto semplice a base di uova, farina, zucchero e a volte anche del lievito e’ una combinazione classica che da sempre un risultato perfetto. Questa ricetta di oggi e’ la Crostata alla NUTELLA che non si asciuga con un ripieno cremoso che rimane tale anche dopo la cottura grazie alla consistenza della crema.

Divertiamoci in cucina con la Crostata alla NUTELLA che non si asciuga vedrete che l’adorerete!

Crostata alla NUTELLA che non si asciuga
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti

Ingredienti

Preparazione

  1. Per la Crostata alla NUTELLA che non si asciuga abbiamo bisogno di 500 g di crema alla nutella QUI la mia ricetta da unire alla pasta frolla da fredda quindi preparatela prima e poi lasciatela raffreddare bene.

  2. Mettiamo in una ciotola la farina ed il lievito ben setacciati tra loro e se occorre setacciamoli due volte in modo tale che non ci saranno grumi.

  3. Uniamo il burro morbido a tocchetti e lo zucchero, cominciamo ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto sbriciolato.

  4. Uniamo le uova una alla volta e amalgamiamole all’ impasto per bene. Lavoriamo l’ impasto fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico. Aggiungiamo anche la vaniglia.

  5. Avvolgiamo il panetto all’ interno di un foglio di pellicola trasparente e lasciamo in frigo a riposare per 30 minuti. In questo modo la pasta frolla sara’ piu’ elastica e sara’ piu’ facile da lavorare e stendere.

    Passati i tempi di riposo, prendiamo la pasta frolla, stendiamola per l’altezza di 3 – 4 millimetri e foderiamo uno stampo da 20 – 22 cm di diametro per crostate imburrato. Bucherelliamo il fondo, uniamo la crema, rifiliamo i bordi e con la pasta frolla rimanente formiamo delle strisce da sistemare sopra la crostata in modo alternato.

    Inforniamo a 180° per 40 minuti circa. Una volta pronta, sforniamola e lasciamola raffreddare poi serviamo in fette.

Rossella Consiglia

Per la Crostata alla NUTELLA che non si asciuga il mio consiglio e’ quello di tenerla in frigo in quanto ha una consistenza molto cremosa e quindi se dovesse avanzare chiudetela in un contenitore e conservatela in frigo. Consumatela entro 2 giorni dalla preparazione in quanto potrebbe perdere la sua caratteristica fragranza .

Leggi anche … Torta di Mele Red Velvet

Seguimi Su : Instagram QUI -> Rossella.Pane e Cioccolato
GRUPPO Facebook di Rossella…pane e Cioccolato QUI  
PAGINA FACEBOOK del Blog PANE E CIOCCOLATO QUI
ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

Precedente Torta di Mele Cremosa Successivo Rusticone Ricotta e Prosciutto Cotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.