Crea sito

Cavolfiore alla Siciliana Gratinato da Contorno cucinato al Forno

Cavolfiore alla Siciliana Gratinato da Contorno cucinato al Forno perfetto da abbinare a carne e pesce quindi tutti i piatti possibili e sarà sempre buono.
La cucina alla siciliana è ricca di sapori gustosi ed è molto semplice visto che gli ingredienti sono il risultato di una continua combinazione continua. Il cavolfiore è una verdura molto leggera e quindi è facile poterla abbinare ad ingredienti piu’ gustosi. Oggi prepareremo il Cavolfiore alla Siciliana fatto al forno, con olive, pomodorini e con una gratinatura davvero dorata e che da molto sapore al piatto. Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Come cuocere il cavolfiore senza odori
Cavolfiore e Patate
Cavolfiore e pollo al Forno

Cavolfiore alla Siciliana Gratinato da Contorno cucinato al Forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Cavolfiore alla Siciliana

  • 700 gcavolfiore
  • 80 golive nere
  • 150 gpomodorini
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (oppure metà parmigiano meta’ pecorino)
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.pepe
  • q.b.sale
  • q.b.origano
  • 30 mllatte

Strumenti

  • 1 teglia 25 x 30 cm
  • carta forno

Come fare il cavolfiore alla siciliana

  1. 1. Prendiamo il cavolfiore, togliamo le parti piu’ dure e dividiamoli in pezzetti non troppo piccoli, cerchiamo di ottenere dei cavolfiori della stessa grandezza.

  2. 2. Laviamoli bene. In una pentola mettiamo l’ acqua ed un pizzico di sale. Portiamo a bollore ed aggiungiamo il cavolfiore. Lasciamo cuocere per 15 – 20 minuti finché non diventa tenero.

  3. 3. Scoliamolo e lasciamolo raffreddare oppure intiepidire.

  4. 4. Prendiamo il cavolfiore e mettiamolo in una ciotola, uniamo l’ olio, le olive, i pomodorini tagliati in due, origano, sale e pepe.

  5. 5. Aggiungiamo sopra una bella spolverata di parmigiano reggiano ed inforniamo a 200° sulla parte bassa del forno in modalità statica per 20 minuti poi in modalità ventilata per 5 – 10 minuti in modo tale da formare una crosticina perfetta.

  6. 6. Una volta che il cavolfiore è pronto, sforniamolo e lasciamolo intiepidire 2 minuti poi serviamolo.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : arricchite il cavolfiore con capperi freschi messi prima di servirlo cosi’ avrete piu’ un gusto mediterraneo e saporito.

VARIANTI : come variante, per rendere piu’ ricco il piatto, potete aggiungere in cottura dei bocconcini di pollo oppure di salsiccia.

CONSERVAZIONE : conservate il cavolfiore in contenitori ermetici in frigo in modo tale da tenerlo perfetto per 2 – 3 giorni.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Cavolfiore alla Siciliana Gratinato da Contorno cucinato al Forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.