CASTAGNE PER FARE i DOLCI

CASTAGNE PER FARE i DOLCI tenerissime semplici da preparare ed ideali per tutti i dolci!

Avete fatto mai dolci con le castagne? Io molti che pero’ non ho mai pubblicato sul blog anche se probabilmente lo faro’ prima o poi. La cosa piu’ complicata da fare e’ proprio trovare la ricetta ideale per  cuocere le castagne da mettere nei dolci. Questo se pero’ non conoscete questo metodo.

Vi faccio vedere le castagne per fare i dolci e di tutti i tipi con delle castagne dolci e perfette. Cominciamo subito? Cosi’ potremo metterle nei biscotti, crostate oppure farci dei bei marron glacee’!

Cominciamo a fare le castagne per fare i dolci ? Son facili e tenerissimi!

CASTAGNE PER FARE I DOLCI ideali per CROSTATE e BISCOTTI
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:6

Ingredienti

  • 1 kg Castagne
  • 500 g Zucchero
  • 300 ml Acqua
  • 1 Stecca di vaniglia

Preparazione

  1. Per preparare le castagne per fare i dolci dobbiamo togliere buccia e pellicina.

    Mettete a bollire l’acqua ed incidete leggermente le castagne da entrambe i lati facendo attenzione a tagliare solo la buccia e la pellicina e a non intaccare la polpa altrimenti l’ acqua entrera’ nelle castagne rendendo difficile sbucciarle.

  2. Appena l’acqua bolle immergete una decina di castagne per 1 minuto e subito dopo tiratele fuori e sbucciatele ancora calde. Le castagne dovranno essere sbucciate calde cosi’ non avrete difficolta’ a compiere questa operazione.

  3. Una volta che avrete sbucciato in questo modo tutte le castagne passiamo alla seconda fase che le rendera’ dolci e perfette da mettere nelle crostate o nei biscotti o da mangiare intere.

  4. Mettete le castagne in una pentola e copritele con acqua fredda.

    Portate a ebollizione per 12 minuti e poi scolateli delicatamente senza romperli. Lasciateli asciugare.

    Adesso potete utilizzare le castagne sbriciolandole e mettendole nella farina dei vostri dolci come le torte oppure sempre sbriciolandole finemente ed aggiungendole alle creme al cioccolato.

    Oppure potete caramellare le castagne.

    Per caramellare le castagne portare ad ebollizione l’acqua e lo zucchero insieme alla vaniglia e senza mescolare.

    Una volta che lo sciroppo sara’ diventato denso, spegnere la fiamma, immergere le castagne all’ interno e lasciarle nello sciroppo caldo per 24 ore.

    Se intendiamo utilizzare le castagne per una crostata allora possiamo gia’ prenderle e metterle cosi’ come sono all’ interno di una crostata come ripieno oppure farci dei biscotti unendoli a della marmellata e creando un ripieno.

    Se invece volete fare le castagne dolci caramellate allora portate ad ebollizione lo sciroppo con le castagne e lasciatele all’ interno, spegnendo la fiamma, per altre 24 ore. Ripetere l’ operazione una terza volta.

    Questo procedimento e’ ideale per fare i marron glacee e dovete soltanto sostituire le castagne con dei marroni grandi.

    Una volta pronte le castagne caramellate potete coprirle con cioccolato fondente o bianco e servirle come se fossero cioccolatini!

    ALTRE RICETTE

    Crostata alla nutella fredda senza cottura

    Ciambella alla Nutella fredda

    Crostata Paradiso fredda

    Torta sfogliata chantilly

Rossella Consiglia

Le Castagne per fare i dolci sono semplici da fare anche se ci vuole un po’ di tempo e per conservarle potete metterle in un barattolo di vetro insieme al loro sciroppo ed utilizzarle quando ne avete bisogno. Si mantengono per due settimane.

Seguimi Su

GRUPPO Facebook di Rossella…pane e Cioccolato QUI

PAGINA FACEBOOK del Blog PANE E CIOCCOLATO QUI

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

Precedente CIAMBELLONE CAFFE e NUTELLA Successivo TORTA di MELE di CHARLIE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.