Dessert alle more – Proprietà benefiche

Ho la fortuna di vivere in campagna e in questo periodo posso raccogliere le more selvatiche. Adoro questi frutti e, oltre a realizzare la marmellata, le utilizzo anche per macedonie e per preparare dolci. Il dessert alle more che vi propongo oggi è una ricetta sana e nutriente; l’ideale per colazione o merenda senza avere sensi di colpa, nonché molto benefica.

Le more apportano molte proprietà benefiche al nostro organismo ed è quindi consigliabile consumarle fresche e meglio se biologiche. Sono frutti poco calorici e ricchi di sali minerali e vitamine, sono diuretiche, dissetanti e depurative. Inoltre, sono ricche di fibre favorendo il buon funzionamento dell’intestino e del fegato. Sono delle ottime alleate per chi ha problemi cardiovascolari e hanno anche proprietà antinfiammatorie e antibatteriche. Il mio consiglio è quello di introdurle il più possibile nella vostra alimentazione, se avete la possibilità di poterle raccogliere o di reperirle.

Dessert alle more

Dessert alle more

Ingredienti
per due persone

150 g yogurt bianco magro
50 g more fresche
1 biscotto Digestive

Lavare ed asciugare le more, lasciandone da parte qualcuna che servirà per guarnire il bicchiere. Con un frullatore ad immersione frullare le more, fino ad ottenere una purea.

In una ciotola, unire lo yogurt e la frutta, mescolare fino ad ottenere una crema densa. A seconda dei vostri gusti potete aggiungere un cucchiaino di miele, se preferite il dessert più dolce. Inoltre se non vi piacciono i semini delle more, potrete filtrare la crema ottenuta con un colino.

Dividere a metà il biscotto e sbriciolare una metà sul fondo della coppa. Versare la crema e guarnire con le more messe da parte e l’altra metà del biscotto sbriciolato. Servire subito e buon appetito!

Nota: per combattere il caldo estivo e per ottenere un dessert più fresco: potete tritare un po’ di ghiaccio ed aggiungerlo alla crema.

Dessert alle more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.