Crea sito

Salsiccia in agrodolce con funghi e carote

Salsiccia in agrodolce con funghi cardoncelli e carote, un piatto semplice e veloce da preparare ma gustosissimo. L’idea di questo piatto mi è venuta dopo un pranzo al ristorante cinese, ho preso una porzione di manzo in agrodolce, e mi è arrivato al tavolo un piatto colorato, bello a vedersi, ma anche molto buono, cremoso, con straccetti di manzo tenerissimo, accompagnati da carote e funghi, così ho deciso di provare a replicarlo, siccome avevo in frigo le salsicce, e non avevo voglia di rimandare ancora, ecco l’idea di usare le salsicce, e che dire, esperimento riuscitissimo, le salsicce sono venute deliziose, quanto il manzo, e le verdure cotte e saporite allo stesso modo come al ristorante cinese. Se anche a voi piace la cucina cinese vi consiglio di provarlo, magari anche con del semplice petto di pollo, e se non avete i funghi potete aggiungere dei piselli. Il gusto è molto delicato è piacevole, non ci sono troppe spezie, anzi, ho usato dello Zenzero che da freschezza al piatto, assieme alla salsa di soia, e al vino bianco che sgrassa leggermente e crea un contrasto di sapori molto piacevole.

salsiccia in agrodolce con carote e funghi veloce in padella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8salsicce bianche
  • 4carote
  • 200 gfunghi cardoncelli
  • 1/2 bicchierevino bianco
  • 1/2 cucchiaiofarina
  • q.b.olio di oliva
  • 4 cucchiaisalsa di soia
  • q.b.sale
  • q.b.zenzero fresco

Strumenti

  • Padella
  • Coltello
  • Mandolina
  • Pelapatate

Preparazione salsiccia in agrodolce con carote e funghi cardoncelli

  1. secondo piatto con salsiccia in agrodolce con carote e funghi

    Mettiamo subito a rosolare le salsicce in padella, a fuoco medio, le giriamo in modo da farle rosolare da tutti i lati.

  2. Intanto peliamo le carote, le tagliamo prima con la mandolina a fette, e poi le tagliamo minute a pezzi. Tagliamo anche i funghi puliti a strisce.

  3. Rosolata la salsiccia, la sfumiamo con del vino bianco, circa mezzo bicchiere, e lasciamo andare a fuoco basso, fino a che non si sarà del tutto asciugato.

  4. Quando il vino sarà asciugato aggiungiamo in padella un po’ di olio con lo zenzero grattugiato, e uniamo le verdure, carote e funghi, lasciamo insaporire un paio di minuti, poi aggiungiamo un po’ di acqua calda, o del brodo, e proseguiamo la cottura. Usiamo 3 mestoli circa di acqua, saliamo leggermente, aggiungiamo la salsa di soia, copriamo e lasciamo cuocere, circa 10 minuti ancora.

  5. Quando in padella c’è ancora del liquido e le carote risultano cotte, ma ancora croccantine, aggiungiamo un po’ di farina a pioggia, e mescoliamo con una palettina di legno, in modo da far addensare il liquido del fondo di cottura, ad ottenere una cremina non troppo densa.

  6. Se avete paura di far formare grumi con la farina, la potete mescolare in una tazzina da caffè con un goccino di acqua, e la unite già a crema in padella.

  7. Quando la cremina ha la giusta consistenza, possiamo spegnere il fuoco e servire la nostra salsiccia in agrodolce con carote e funghi, con aggiunta a crudo di un po’ di prezzemolo, se vi piace anche peperoncino.

  8. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

  9. Provate anche la salsiccia con peperoni e cipolle in agrodolce.

    Un’altra gustosa idea per usare i funghi cardoncelli, le polpette con i funghi cardoncelli, morbidissime e gustose.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.