Pokè bowl di pollo alla piastra

Pokè bowl di pollo, un ricco piatto unico composto da un meù completo e ricco, con tanta verdura fresca, a cui io ho aggiunto anche della frutta, oltre al classico avocado anche fragole fresche, in una versione più leggera senza riso, per non apportare carboidrati al mio piatto, ma se volete renderlo ancora più completo potete aggiungere 40 g di riso a persone, quindi 80 g per questa bowl, avrete così una esatta riproduzione di una pokè bowl hawaiane, anche se in quelle di solito non c’è pollo ma pesce fresco, io ho voluto usare il pollo per servire in modo diverso il classico petto di pollo grigliato, e devo dire sono riuscita nell’intento, sembrava di mangiare un piatto molto diverso, e dal gusto originale con aggiunta di semi di sesamo tostati.

come fare una insalata di pollo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone

  • q.b.insalata misticanza
  • 1pomodoro cuore di bue
  • 5fragole
  • 2 fettepetto di pollo
  • 1avocado
  • 1cetriolo
  • 1 cucchiaiosesamo
  • q.b.sale
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.aceto di mele
  • q.b.olive di Gaeta

Strumenti

  • Ciotola
  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione pokè bowl di pollo

  1. pokè bowl di pollo insalatona con pollo grigliato

    Prepariamo tutte le verdure. Iniziamo a mettere sul fondo della ciotola al posto del riso lesso, l’insalata misticanza, un mix di foglioline tenere, o un mix di insalata di vostra scelta.

  2. Aggiungiamo un pomodoro cuore di bue, tagliato a pezzetti, su un lato. Aggiungiamo dal lato opposto l’avocado. Per taglaire e pulire l’avocado, tagliam oa metà, togliamo il nocciolo, lo sbucciamo, e poi taglaimo a fette sul tagliere con coltello.

  3. Aggiungiamo del cetriolo, o ficocchio, a pezzi, il cetriolo pelato, o se tenero anche con la buccia, ben lavato. Aggiungiamo anche le fragole, affettate dopo averle lavate con acqua e bicarbonato. Qui il consiglio per lavare bene le fragole conservandone il sapore.

  4. In padella calda e antiaderente piastriamo il pollo. Non aggiungiamo olio, ma solo poco sale e spezie a piacere, io un po’ di curry e paprika dolce. Lasciamo cuocere da entrambi i lati per pochi istanti, in modo da lasciarlo tenero e succoso.

  5. Tagliamo il pollo a listarelle sul tagliere e lo uniamo all’insalata, su un lato, quello rimasto libero. Aggiungiamo un po’ di olive.

  6. Nella stessa padella dove abbiamo piastrato il pollo tostiamo i semi di sesamo, e li aggiungiamo all’insalata. Infine condiamo con poco sale, olio di oliva e aceto di mele.

  7. Gustiamo subito la nostra pokè bowl di pollo con avocado insalata e fragole.

  8. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest e Instagram, ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

  9. Prova anche la bowl vegetariana.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.