Crea sito

Pizza zucca e gorgonzola con noci

Pizza zucca e gorgonzola con noci, stagione di zucca io ne ho approfittato, e dirvi che bontà è dir poco! Amore al primo assaggio, troppo buona la pizza con la zucca, e quanto mi piace poi il gorgonzola sulla pizza, ci sarebbero stati benissimo anche 2 porcini, ma dato che stavo già preparando un’altra pizza ai funghi per la stessa serata, ho deciso di variare un po’ aggiungendo delle noci. Io adoro le noci, sin da piccola le mangiavo col pane, una delle mie merende preferite, e così le ho messe sulla pizza con zucca e gorgonzola, e che buone tostate al forno, nell’insieme una pizza gourmet fenomenale, nonostante uso di lievito di birra, e non lievito madre, con lievitazione di 30 ore, ma sempre con il mio impasto per pizza con 1 solo g di lievito di birra. Non vedo l’ora di rifarla, magari proprio sabato sera, si sa che la pizza è buona in ogni occasione, ma sabato sera non può mancare la pizza.

pizza zucca e gorgonzola con noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 pizze
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Impasto per pizza

  • 850 gFarina 0
  • 550 mlAcqua
  • 15 gSale
  • 1 gLievito di birra fresco

Farcia

  • 500 gZucca
  • 300 gGorgonzola
  • q.b.Origano
  • q.b.Olio di oliva
  • 20Noci

Per l’impasto

  • 2 Ciotole
  • 1 Spianatoia

Cottura

  • Forno
  • Forno a microonde
  • Teglia
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. Prepariamo in anticipo l’impasto per la pizza. Qui la ricetta base con tutti i consigli per l’impasto per pizza con 1 g di lievito, se preferite una lievitazione più veloce potete seguire le indicazioni qui impasto pizza lievitazione in poche ore, ma vi consiglio sempre una lunga lievitazione per la pizza come per tutti i lievitati, così sono più leggeri e digeribili.

  2. Per preparare l’impasto per pizza, a mano o con impastatrice, sciogliamo il lievito in poca acqua tiepida. In una ciotola mettiamo la farina, aggiungiamo l’acqua con il lievito ed iniziamo ad impastare, aggiungiamo tutta l’acqua che serve ad ottenere un panetto morbido e non appiccicoso, aggiungiamo durante la lavorazione anche il sale e lavoriamo su una spianatoia per 15-20 minuti, fino a che non risulta un impasto elastico. Con l’impastatrice bastano 10 minuti, ma poi lavoriamo ancora un po’ a mano.

  3. Lasciamo lievitare l’impasto fino a più del raddoppio del suo volume, in un luogo riparato da correnti d’aria, e al caldo, intorno ai 24-28°c, con 1 g di lievito ci vorranno circa 6-7 ore. Una volta lievitato l’impasto lo dividiamo in pagnotte da circa 300 g l’una, una per ogni pizza. Lasciamo lievitare ancora 2-3 ore. Possiamo prolungare la lievitazione anche fino a 30-40 ore, basta fare così, dopo che l’impasto è lievitato, lo lavoriamo un attimo senza pressarlo troppo a formare una pagnotta, e lo mettiamo in frigo. Poi lo togliamo dal frigo, anche dopo 12-15 ore, e lo rimettiamo a temperatura ambiente, sopra i 20°c per riportare a temperatura l’impasto, serviranno un po’ di ore.

  4. Per preparare la pizza con zucca e gorgonzola, ci serve la zucca precotta, per cuocerla in modo che rimanga asciutta, niente di meglio che cuocerla al microonde, e poi si fa così in fretta. Basta tagliare la zucca in 4 fette, circa 100-150 g per pizza e la si avvolge, con tutta la buccia in della pellicola. Si mette in microonde alla massima potenza, per circa 8 minuti, la si lascia così in modo che si raffredda un po’. Possiamo anche cuocerla al forno, o al vapore.

  5. Accendiamo il forno alla massima temperatura, ideale ventilato. E su una superficie infarinata stendiamo mano a mano i nostri panetti per la pizza. Possiamo preparare una pizza alla napoletana, senza pressare i bordi, che verranno gonfi gonfi in cottura. Oppure alla romana, con bordo più basso, schiacciando anche i bordi, io preferisco alla napoletana quindi coi polpastralli schiaccio il panetto al centro, poi allargo passandolo da una mano all’altra.

  6. Ungiamo la teglia da pizza con poco olio, o con farina per non farla attaccare. Stendiamo la sfoglia di pizza nella teglia. Farciamo con il gorgonzola, e con la zucca, che tagliamo a pezzi, escludendo la buccia. Aggiungiamo infine un po’ di gherigli di noci, un po’ di origano, pochissimo olio, perchè il gorgonzola è già grasso, e via in forno, a metà altezza, sulla griglia, tolta la leccarda dal forno, per circa 15 minuti. Se avete il forno a legna, in meno di 2 minuti sarà pronta.

  7. Gustiamo la pizza zucca e gorgonzola con noci, ben calda appena sfornata, una bontà. Se ne vogliamo preparare di più possiamo cuocerla, e lasciarla in frigo anche un paio di giorni, poi basterà scaldarla a 160°c per 5 minuti circa in forno caldo, e sembrerà come appena fatta.

  8. Possiamo anche preparare l’impasto in più e lasciarne metà in frigo magari da cuocere l’indomani.

  9. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.