Crea sito

Involtini di pollo con speck e provola

Involtini di pollo con speck e provola, un secondo sfizioso molto semplice e veloce. Ogni volta che preparo i petti di pollo penso a come potrei renderli diversi dal solito, perchè per quanto il pollo sia buono, pratico, mangiarlo sempre allo stesso modo diventa noioso. Così pensando di rendere le mie fettine di petto di pollo più sfiziose del solito ho pensato di arricchirle un po’, con degli ingredienti che adoro, lo speck e la provola per non preparare la solita fettina di pollo alla piastra. Così ho deciso di preparare questi deliziosi bocconcini di carne avvolti in una fetta croccante di speck e all’interno un cuore morbido, caldo e filante di provola. IO non ho usato la provola affumicata, dato che già lo speck ha quel gusto di affumicato, ma se vi piace accentuarne il gusto va bene anche la provola affumicata.
Davvero un’ottima idea portare in tavola gli involtini di pollo con cuore filante di provola avvolti nello speck croccante, un saporino delizioso, che fa venire l’acquolina, e che mette voglia di mangiarne ancora e ancora.

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8 fettePetto di pollo
  • 8 fetteSpeck
  • 2 fetteProvola spesse
  • q.b.Origano
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
  • q.b.Curry
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Rosmarino

Strumenti

  • Tagliere
  • Padella

Preparazione

  1. involtini di pollo con speck e provola

    Battiamo le fette di petto di pollo con un batticarne, senza esagerare. Le condiamo con origano, sale, pepe e curry se piace o anche curcuma.

  2. Dividiamo le 2 fette di provola, ognuna in 4 pezzi, per tutta la lunghezza, per avere 8 bastoncini di provola. Ne mettiamo uno su ogni fetta di pollo e arrotoliamo. Chiudiamo la provola all’interno, senza sigillare anche ai lati, in modo da ottenere dei cilindri con all’interno la provola a vista.

  3. Poi avvolgiamo ogni involtino di pollo farcito con provola, in una fetta di speck.

  4. Cuociamo gli involtini di pollo con speck e provola in padella, ben calda, con poco olio di oliva, e un rametto di rosmarino. Copriamo e lasciamo dorare 2 minuti prima da un lato, poi giriamo e lasciamo un minuto o due anche dall’altro lato.

  5. Cuociamo bene il pollo, lasciando dorare lo speck, senza far fuoriuscire la provola, per questo è importante usare delle fette spesse di provola da tagliare a bastoncino.

  6. Serviamo caldi e filanti i nostri involtini di petto di pollo, ottimi accompagnati con un buon purè di patate o anche con delle patate sabbiate al parmigiano.

    Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

Si può sostituire il pollo con fette sottili di lonza, o anche fettine di vitello, o fesa di tacchino. Lo speck potrebbe essere sostituito invece con pancetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.