Insalata di orzo alle verdure

Insalata di orzo alle verdure, una ricca e golosa insalata con il cereale più antico al mondo. Mentre tutti festeggiano l’arrivo dell’autunno con zucca, porcini e castagne, io sono qui aspettando l’autunno, infatti in Calabria è ancora estate, un sole piacevolmente caldo ci accompagna di solito fino a dicembre, e io ne approfitto per sfoderare piatti freschi, sani e leggeri. Ho deciso che questo autunno-inverno sarà un periodo di svolta, se durante il lockdown causa Covid ci siamo chiusi in casa a cucinare e mangiare per vincere contro lo stress e la paura, nei prossimi mesi guarderò con ottimismo all’arrivo dell’estate prossima, e in tale prospettiva ho deciso di dedicare ogni giorno un po’ del mio tempo all’esercizio fisico, per ritrovare la forma persa nei mesi scorsi, perchè il nostro corpo è il vestito che indossiamo tutti i giorni, e io voglio indossarlo sentendomi fiera. L’esercizio fisico da solo non basta, è importante una sana alimentazione, pasti non abbondanti, a basso contenuto calorico, da abbinare all’allenamento, che sia anche una semplice passeggiata a passo veloce. Io non voglio dirvi di rinunciare alle cose belle e buone, ma al contrario, fare della nostra quotidianità momenti felici, goderecci, come quando ci mettiamo a tavola davanti ad una buona insalata di orzo con verdure, o quando durante la nostra seduta di allenamento iniziamo a sentire i frutti della fatica, per me è molto gratificante, mi da più gioia di un piatto di pasta al forno con formaggio, ma ogni tanto mangio pure quella, così come la buona pizza fatta in casa, basta equilibrio per non fare rinunce di alcun tipo, come mangiare un dolcetto ogni tanto anche se si è diabetici, perchè a volte la privazione è peggio della malattia.
Vediamo come preparare l’insalata di orzo con le verdure, che fa tanto bene, perchè l’orzo è un buon alleato per mantenerci in salute, ricco di proteine, fibre, minerali

ricetta insalata di orzo alle verdure
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gorzo perlato, cotto
  • 200 gpomodorini
  • 40 grucola
  • 100 gmais, dolce, in scatola, sgocciolato
  • q.b.olive taggiasche
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Ciotola
  • Mestolo
  • Coltello

Preparazione insalata di orzo alle verdure

  1. come cuocere l'orzo per l'insalata

    Per cuocere a puntino l’orzo perlato per le nostre ricette, che sia insalata di orzo, o zuppe e minestre, lo possiamo cuocere così, come descrivo in questo post, per avere sempre chicchi perfetti e separati fra loro. Come cuocere l’orzo o il farro.

  2. Laviamo la rucola e i pomodorini. In una ciotola capiente mettiamo la rucola tagliata minuta e i pomodorini divisi in 4 parti.

  3. Aggiungiamo il mais precotto, lavato e sgocciolato, e le olive taggiasche denocciolate tagliate a metà.

  4. Condiamo con olio di oliva e sale e mescoliamo.

  5. Sgraniamo l’orzo precotto e raffreddato. Basta mescolarlo con un cucchiaio. Lo cuociamo almeno un paio di ore prima per averlo ben freddo.

  6. Per cuocere l’orzo lo mettiamo a bagno almeno per un’ora, lo laviamo per togliere un po’ del suo amido, poi lo mettiamo a cuocere in pentola coperto d’acqua per 2 volte il volume dell’orzo, basta misurare l’orzo e l’acqua con una ciotola, 1 ciotola di orzo e 2 di acqua e così via.

  7. cuociamo per 20 minuti dal bollore, fino a far assorbire tutta l’acqua, copriamo e lasciamo raffreddare. Quando è tiepido aggiungiamo 2 cucchiai di olio e mescoliamo.

  8. Uniamo l’orzo freddo e sgranato alle verdure, e mescoliamo bene. Lasciamo insaporire qualche minuto prima di portare in tavola la nostra insalata di orzo alle verdure.

  9. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

  10. Se volete rendere l’insalata di orzo ancora più golosa potete aggiungere del tonno sott’olio, un po’ di maionese, oppure del petto di pollo alla griglia, o filetti di pesche grigliato, o anche delle verdure grigliate. Potete aggiungere anche della mozzarella, o sostituire la rucola con zucchine o con pesto di basilico.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.